Il salvataggio del cane lasciato legato ad un albero

Un gruppo di ciclisti trova un povero cane moribondo, abbandonato legato ad un albero, nel bel mezzo del nulla

Home > Animali > Il salvataggio del cane lasciato legato ad un albero

Era una normalissima giornata, quando un gruppo di ciclisti si erano radunati per trascorrere del piacevole tempo insieme, per le stradine della foresta. La vista in Portogallo, è mozzafiato, ma quel giorno, invece di guardare il paesaggio, si sono trovati costretti a vedere una scena straziante! Un povero cane era stato legato ad un albero, condannato a morte certa.

Era magrissimo e stava morendo di fame. Aveva così poche forze che riusciva a malapena a reggersi in piedi e a muovere la testa. La foresta era deserta e le probabilità che qualcuno lo vedesse erano quasi nulle. Chiunque lo avesse legato lì, non aveva un cuore! Non era chiaro da quanto tempo si trovasse lì, ma una cosa era certa, se i ciclisti non fossero intervenuti, di lì a poco, sarebbe sicuramente morto! Le sue costole si vedevano ad occhio nudo, quel povero cagnolino aveva spezzato i loro cuori. Non riusciva nemmeno ad abbaiare per chiedere aiuto, quindi è stato proprio il destino a mettere i ciclisti sul suo cammino. I ragazzi hanno subito posato le loro biciclette e hanno cercato di avvicinarsi all’animale con cautela, per non spaventarlo. Lo hanno accarezzato delicatamente e rassicurato con dolci parole. Avevano del cibo nei loro zaini, che il cane ha accettato con molto piacere. Chissà da quanto tempo si trovava lì e da quanto tempo non mangiava. Mentre mangiava distratto, uno dei ciclisti è riuscito a liberarlo. Poi hanno avvertito le diversi associazioni del posto, che hanno mandato subito dei volontari sul posto.

Il video del salvataggio si è diffuso rapidamente sui social e i ciclisti sono stati considerati degli eroi.

Noi vogliamo ringraziarli, per essersi fermati a salvare la vita di un cane, che per molti non conta nulla.

Ci auguriamo di avere presto notizie del cane e di leggere della sua adozione.

Se vi è piaciuto questo salvataggio, leggete anche: Pitbull legato a un albero per diversi giorni, salvato da una volontaria