la-verità-sul-cucciolo-con-le-piante-di-cactus-sul-corpo

Il salvataggio del cucciolo che in realtà sembrava un cane, ma non lo era

La verità sul cucciolo con le piante di cactus sul corpo..

“Mi chiamo Gwen Maxwell e sono un’insegnate di ottanta cinque anni, in pensione, di Sun City West, in Arizona. Un giorno, ero andata a passeggio in una foresta vicino casa, quando ad un certo punto, ho visto che per terra c’era un cucciolo, che stava male ed era ricoperto da cactus.

il-salvataggio-del-cucciolo-che-in-realtà-non-era-un-cane

Sicuramente, stava soffrendo molto. Quelle spine non volevano assolutamente staccarsi dal suo corpicino. Non sapevo come aiutarlo, però, alla fine sono stata costretta a chiamare i soccorsi. Inizialmente mi sembrava un cucciolo di cane. Poi, quando si è alzato, ho visto che la verità non era quella. Nel momento in cui sono arrivati i volontari, l’hanno messo a terra e con molta forza, hanno iniziato a staccargli tutte e cinque le piante di cactus. Il piccolo, stava male, ma nonostante tutto, ha capito che noi volevamo solamente aiutarlo e per questo, è rimasto immobile. Dopo diverse ore di lavoro, abbiamo capito che in verità quello era un cucciolo di coyote. La mamma, era li vicino a noi e ci guardava attentamente, per capire quello che stavamo facendo al suo piccolo. Siamo state con lui per diverso tempo ed alla fine, tutti insieme siamo riusciti nel nostro obiettivo. Siamo riusciti a salvare il cucciolo, che stava malissimo. Dopo tutte quelle ore, dopo che ha visto che noi volevamo aiutarlo, è potuto tornare con sua madre, insanguinato, ma nonostante tutto sano e salvo. E’ stato meraviglioso per noi, sapere che siamo stati in grado di fare qualcosa di incredibile.

il-salvataggio-del-cucciolo-che-in-realtà-non-era-un-cane 1

Il cucciolo, ogni tanto, lo vedo ancora passare con sua madre e raramente si avvicina anche a me per salutarmi.

il-salvataggio-del-cucciolo-che-in-realtà-non-era-un-cane 2

Forse si ricorda di me e di quello che ho fatto per lui. Questo infatti, mi riempie il cuore di gioia.”

il-salvataggio-del-cucciolo-che-in-realtà-non-era-un-cane 3

Che storie incredibile, è bellissimo per noi, non parlare di maltrattamenti, ma di gente che in realtà vuole aiutare gli animali.

il-salvataggio-del-cucciolo-che-in-realtà-non-era-un-cane 4

Fate conoscere questo salvataggio ai vostri amici, condividete!

Se vi è piaciuta questa storia, potete leggere anche: Il salvataggio della mucca

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Telecamera di sicurezza riprende una discarica per cani

Il bellissimo video della cagnolina Pona: vede per la prima volta i suoi cuccioli

Il bellissimo video della cagnolina Pona: vede per la prima volta i suoi cuccioli

Dopo 5 giorni in montagna da sola, la piccola Stella ha potuto riabbracciare il suo amico umano

Dopo 5 giorni in montagna da sola, la piccola Stella ha potuto riabbracciare il suo amico umano

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Donna rinchiude i suoi due cagnolini in un bagno sporco per punirli e li lascia senza cibo per settimane

Donna rinchiude i suoi due cagnolini in un bagno sporco per punirli e li lascia senza cibo per settimane

Cane Bearded Collie che cammina saltellando

Cane Bearded Collie che cammina saltellando