Il salvataggio della piccola volpe

Il salvataggio della volpe, con la testa incastrata nel barattolo

Home > Animali > Il salvataggio della piccola volpe

La volpe solitamente, essendo un animale selvatico, non ama molto farsi avvicinare dagli esseri umani. Però, come nella storia che stiamo per raccontarvi, nel momento in cui non hanno alcuna possibilità per sopravvivere, sono costrette a chiedere aiuto agli uomini, prima che sia troppo tardi.

il-salvataggio-della-volpe

Oggi abbiamo deciso di raccontarvi, l’esperienza di una volpe, che stava per perdere la vita. Questa cucciola, era in giro per la foresta, come suo solito, quando ad un certo punto, ha trovato un barattolo di acciaio. L’odore che emanava le piaceva e per questo motivo, ha deciso di provare a vedere cosa ci fosse dentro. Il problema è arrivato proprio in questo momento, perché la piccola nel preciso istante in cui ha messo la sua testolina dentro, è rimasta incastrata. Non sapeva più come uscire. Ha iniziato a girare per la foresta, ma sapeva molto bene che nessuno poteva aiutarla. All’improvviso però, come per miracolo, la volpe è riuscita ad arrivare su una stradina sterrata e proprio li, c’era un uomo. Il signore appena ha visto tutta la scena, ha capito subito la situazione e per questo motivo, ha deciso di intervenire immediatamente. E’ riuscito con molta calma ad avvicinarsi alla cucciola. Inizialmente lei aveva il terrore di farsi toccare da un essere umano, però, anche lei sapeva che era la sua unica possibilità di sopravvivere. Alla fine, l’uomo con molta delicatezza è riuscito a tirare fuori dal barattolo, la testolina della piccola. Ecco il video di quello che è accaduto di seguito:

Oggi, la volpe è sana e salva e noi siamo davvero felici per questo.

il-salvataggio-della-volpe 1

Ci auguriamo che non si rimetta di nuovo in pericolo e che non trovi più barattoli per terra.

il-salvataggio-della-volpe 2

Noi non possiamo fare altro che ringraziare l’uomo, per aver salvato la vita della cucciola.

il-salvataggio-della-volpe 3

Fate conoscere questo salvataggio ai vostri amici, condividete.

Se vi è piaciuta questa storia, potete leggere anche: Il salvataggio del cucciolo che in realtà sembrava un cane, ma non lo era