Il salvataggio dell’elefante nel parco

Il povero elefante girava da settimane, all'interno del parco, con un buco sulla testa

Home > Animali > Il salvataggio dell’elefante nel parco

Avrete già sentito parlare del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Oggi vogliamo parlarvi di un parco che si trova in Africa, il parco nazionale di Mana Pools e che ne fa parte. Si tratta di un area protetta in cui vivono tutti gli animali della fauna, come elefanti, coccodrilli, ippopotami e perfino uccelli.

il-salvataggio-dellelefante-nel-parco1

Il lavoro degli operatori di questo parco, è quello di proteggere le specie e di prendersi, quotidianamente, cura di ognuno di questi amici animali. Un giorno, il team veterinario di una clinica del posto, ha ricevuto una chiamata da questo parco, che li informava di un elefante ferito. Così, si sono recati subito lì, per esaminare il suo stato di salute. I veterinari sono rimasti sorpresi da come l’enorme animale si sia avvicinato a loro senza cercare di proteggersi. Aveva visibilmente bisogno d’aiuto… aveva un buco di un proiettile in testa, qualcuno gli aveva sparato e il povero elefante erano due settimane che viveva con quel dolore lancinante e nessuno se ne era accorto. Pretty By, questo il nome dell‘elefante, è stato sottoposto ad una radiografia, con cui i medici sono riusciti ad intercettare il proiettile deformato. Quest’ultimo gli aveva provocato una frattura delle ossa del cranio. Fortunatamente si era fermato, prima di provocare danni celebrali. Dalla ferita, infetta, usciva del pus grigio che non avevano mai visto prima di allora. I veterinari si sono subito mobilitati per rimuovere il proiettile, i frammenti di ossa e per disinfettare la ferita. Solo un centimetro in più e l‘elefante sarebbe morto.

il-salvataggio-dellelefante-nel-parco2

Per fortuna, dopo una cura di antibiotici, l’animale è tornato a stare bene.

il-salvataggio-dellelefante-nel-parco

Non si sa chi sia stato a sparargli, ma sicuramente adesso gli operatori del parco presteranno più attenzione ai loro animali.

il-salvataggio-dellelefante-nel-parco3

Noi vogliamo ringraziare il team veterinario per averlo salvato e per ciò che fa ogni giorno, per i nostri amici animali.

il-salvataggio-dellelefante-nel-parco4

Se vi è piaciuto questo salvataggio, potete leggere anche: Baby elefante salvato grazie alla richiesta di aiuto di mamma elefante