Il salvataggio del cane Blue

Il salvataggio di Blue, un povero levriero abbandonato in gravi condizioni

Voleva evitare di pagare le spese veterinarie, così ha ben pensato di abbandonarlo al suo triste destino: la storia del cane Blue

Quella di oggi la storia di Blue, un povero levriero abbandonato da un uomo meschino. Tutto è iniziato quando, un giorno, l’animale ha riportato delle gravi ferite, dovute probabilmente all’attacco di un altro cane.

Il salvataggio del cane Blue

Quel mostro ha ben pensato di abbandonarlo, così da non doversi fare carico delle cure di cui aveva bisogno. Mentre lo portava al guinzaglio, una donna si è resa conto delle condizioni del povero pelosetto e si è subito avvicinata per domandare a quell’uomo cosa gli fosse accaduto.

Non ha nemmeno pensato di mentire e le ha detto che si stava recando in una tenuta a Leeds per lasciarlo lì. Incredula davanti a quelle parole, la signora ha deciso di intervenire immediatamente e dopo diverse minacce, si è fatta consegnare Il levriero e si è recata alla clinica veterinaria più vicina.

Dopo un’accurata visita, il veterinario ha scoperto che il cucciolo aveva il microchip e si chiamava Blue. Quando però il personale ha contattato la famiglia, quest’ultima ha affermato di aver venduto l’animale 18 mesi prima.

Sulla vicenda sono intervenute anche le forze dell’ordine e diverse associazioni animaliste. Emma Ellis, ispettrice per il salvataggio degli animali, sta cercando di rintracciare la persona responsabile delle condizioni di Blue.

Sono ansiosa di trovare colui che lo ha ridotto così e chiedo a chiunque sappia qualcosa di mettersi in contatto con noi. Ha un aspetto molto particolare e sono sicura che qualcuno saprà a chi appartiene.

Le condizioni del cane Blue

Il salvataggio del cane Blue

Emma Ellis ha continuato a raccontare le gravi condizioni in cui il povero Blue è stato trovato.

Crediamo che Blue sia stato ferito a seguito dell’attacco di un altro cane e qualcuno abbia cercato di incollare la sua ferita, per non doverlo portare da un veterinario. E quindi non dover pagare le cure mediche. Il cane ha perso molto sangue ed è davvero fortunato ad essere riuscito a sopravvivere.

Il salvataggio del cane Blue

La donna che è riuscita a salvare il cucciolo dalle mani di quel mostro, lo ha descritto come un uomo alto e con i capelli scuri, ma che mai aveva visto prima.

Crede che abbia poco più di vent’anni e indossava, quel giorno, un giubbino blu e dei pantaloni della tuta di colore scuro.

Blue adesso è al sicuro e si sta riprendendo. Quando sarà pronto, i volontari si occuperanno anche di trovargli una casa vera, dove non dovrà soffrire mai più e dove finalmente conoscerà l’amore.

Il noto attore Jeremy Piven ha condiviso il suo dolore sui social, dopo la perdita del suo bulldog

Il noto attore Jeremy Piven ha condiviso il suo dolore sui social, dopo la perdita del suo bulldog

Quanti cani vedi nell'immagine? La risposta riflette la tua età mentale

Quanti cani vedi nell'immagine? La risposta riflette la tua età mentale

Strani cuccioli da salvare

Strani cuccioli da salvare

Cagnolina piange disperata per 9 giorni nel luogo dove il proprietario l'ha abbandonata (VIDEO)

Cagnolina piange disperata per 9 giorni nel luogo dove il proprietario l'ha abbandonata (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Moose, il cane apicoltore che ha fatto innamorare il web

Moose, il cane apicoltore che ha fatto innamorare il web