bubbles uragano

Il salvataggio di Bubbles, il cane bloccato e legato sotto un capannone che era crollato

Il salvataggio del piccolo Bubbles, il cane trovato abbandonato in un capannone dopo l'uragano

Una vicenda drammatica e che sembra essere surreale, è avvenuta pochi giorni fa a New Orleans. Un gruppo di volontari hanno salvato la vita di un cane chiamato Bubbles, che dopo l’uragano Ida, era rimasto intrappolato sotto un capannone che era crollato. La sua situazione era grave, ma per fortuna l’intervento di questi ragazzi, ha evitato il peggio.

bubbles uragano
CREDIT: FACEBOOK

Un episodio drammatico, che ha spezzato i cuori di migliaia di persone, ma soprattutto di quelli che lo hanno visto. Il suo sguardo era triste e sofferente.

Tutto è iniziato quando le forze dell’ordine hanno ordinato ai cittadini di evacuare la zona, poiché stava passando l’uragano Ida e tutti erano in pericolo.

Tuttavia, pochi giorni dopo, i volontari di Humane Rescue Alliance hanno ricevuto una chiamata davvero straziante, da parte di un uomo. Quest’ultimo dopo esser tornato a riprendere alcuni oggetti nella sua abitazione, ha scoperto che sotto il capannone crollato vicino la casa c’era un cane.

bubbles uragano
CREDIT: FACEBOOK

Bubbles era stato lasciato lì e per giorni non ha avuto né acqua né cibo. I ragazzi nel sentire la vicenda sono andati subito a vedere per cercare di aiutarlo.

Visto ciò che aveva vissuto, il cucciolo era spaventato e non voleva farsi toccare dagli esseri umani. Nessuno sa bene cosa abbia vissuto nella sua vita, ma sicuramente non ha mai incontrato delle persone amorevoli.

La scoperta sul piccolo Bubbles

I volontari sin da subito hanno fatto il possibile per riuscire ad aiutarlo. Volevano liberarlo a tutti i costi e portarlo nel loro rifugio, ma pochi minuti dopo hanno fatto una nuova drammatica scoperta.

Quello che doveva essere l’amico umano del cane, per evitare che l’uragano lo trascinasse via, lo ha legato con una catena molto stretta. Bubbles infatti aveva delle ferite al collo, che gli causavano dei dolori lancinanti.

bubbles uragano
CREDIT: FACEBOOK

I volontari lo hanno liberato in fretta e lo hanno portato nel loro rifugio. Il cucciolo nonostante la triste esperienza che ha vissuto, era ancora molto dolce e gentile con le persone. Il suo unico desiderio era solo quello di ricevere amore ed affetto.