Il salvataggio di Chowder

L’abbandono di Chowder: il cane gettato in mezzo alla spazzatura

Il salvataggio di Chowder, un cane abbandonato in un vecchio garage: l'intervento dei volontari

La storia di Chowder inizia con una chiamata ai volontari dell’associazione Stray Rescue di St. Louis. Un residente del posto li ha allertati di un povero cane che viveva in un garage sporco di una casa abbandonata. Una casa che veniva da tempo utilizzata dagli abitanti come una specie di discarica. Probabilmente i proprietari di Chowder avevano ben pensato che quello fosse il posto giusto dove abbandonare il loro amico a quattro zampe.

Il salvataggio di Chowder
Credit: Stray Rescue of St. Louis / Facebook

Quando i volontari hanno raggiunto il punto indicato dalla persona al telefono, hanno trovato il cane seduto in mezzo ad un cumulo di immondizia. Era circondato da vecchi oggetti rotti e da un vecchio materasso.

Ci ha guardato ed era felice. Felice di vedere delle persone che finalmente si avvicinavano a lui, con un’intenzione diversa da quella di gettargli addosso altra spazzatura. Ha iniziato a scodinzolare, come se avesse capito che finalmente fosse salvo.

I ragazzi, una volta rassicurato, hanno portato Chowder fuori dal garage. Era così grato, che si è lasciato abbracciare da uno dei soccorritori. Le immagini hanno fatto il giro del mondo ed hanno commosso migliaia di persone. Basta guardarle, per capire quanto quel gesto sia stato importante per un cane che ormai aveva perso ogni speranza di essere amato di nuovo.

Il salvataggio di Chowder
Credit: Stray Rescue of St. Louis / Facebook

Dopo il salvataggio, l’associazione si è occupata di portare Chowder dal veterinario, per un controllo di routine.

Aveva gli occhi infetti e gonfi, ma grazie alle cure veterinarie e agli antibiotici, è guarito dopo pochi giorni. Non ci ha dato nessun problema nemmeno con il cibo. Anzi, il suo appetito ci ha sorpreso. Chissà da quanto tempo non mangiava.

La vita di Chowder oggi

Credit: Stray Rescue of St.Louis Official – Youtube

Grazie alla sua voglia di vivere e alla sua forza di volontà, nel giro di pochi giorni Chowder è tornato in forma. Oggi si trova ancora nel rifugio e quando i volontari saranno sicuri della sua completa fiducia negli esseri umani, gli troveranno una casa amorevole.

Il salvataggio di Chowder
Credit: Stray Rescue of St. Louis / Facebook

Ci auguriamo che chiunque abbia abbandonato Chowder in quel garage pieno di immondizia, veda quanto è felice ora. Loro volevano fargli del male e sbarazzarsi di lui, ma quell’abbandono è stato una benedizione. Il ringraziamento più grande, come sempre, va ai volontari.

Strani cuccioli da salvare

Strani cuccioli da salvare

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Scavano a mano per salvare un animale sepolto

Scavano a mano per salvare un animale sepolto

Vi ricordate di Max? Il cane lasciato su una panchina con quella straziante lettera di un bambino? Ecco che fine ha fatto

Vi ricordate di Max? Il cane lasciato su una panchina con quella straziante lettera di un bambino? Ecco che fine ha fatto

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

L'hanno tenuto legato per tutta la sua vita, la storia del piccolo Flannel

L'hanno tenuto legato per tutta la sua vita, la storia del piccolo Flannel

Gallipoli, cane abbandonato e legato, chiuso in una gabbia ha rischiato di morire

Gallipoli, cane abbandonato e legato, chiuso in una gabbia ha rischiato di morire