Shiba inu ritrova il proprietario

Volontari salvano uno Shiba Inu, poi scoprono che era scomparso

Dopo aver salvato lo Shiba Inu, l'associazione si è occupata di trovargli una famiglia: il cane rifiutava tutti

I volontari dell’associazione Westminster Adoption Group and Services (WAGS) hanno trovato un cane di razza Shiba Inu che vagava ansioso e desolato per le strade della città. Era affamato e triste, ma nonostante tutto non sembrava avere paura degli esseri umani. Lo staff ha subito proceduto con il suo salvataggio e a portarlo nella struttura del rifugio per valutare le sue condizioni di salute con una visita veterinaria.

Shiba inu ritrova il proprietario
Credit: pixabay.com

Una volta constatato che le sue condizioni erano buone, lo Shiba Inu è stato inserito sulla lista dei cani in adozione. C’era qualcosa però, che i volontari non riuscivano a capire.

Diverse persone, alla vista del cagnolino, si sono mostrate disposte ad adottarlo, ma il cucciolo rifiutava qualsiasi famiglia.

Soltanto dopo diverse indagini, i volontari hanno scoperto le motivazioni che c’erano dietro il suo strano comportamento.

La scomparsa dello Shiba Inu

Shiba inu ritrova il proprietario
Credit: pixabay.com

I volontari dell’associazione non avevano la minima idea che il cane fosse scomparso dalla sua casa, da circa tre settimane.

Il suo proprietario lo stava cercando disperatamente. Erano giorni che si recava in ogni rifugio della contea e pubblicava appelli sui social network, con la speranza di ritrovare il suo amato amico a quattro zampe.

Shiba inu ritrova il proprietario
Credit: pixabay.com

Aveva perfino offerto una ricompensa a chiunque gli avesse riportato lo Shiba Inu.

Lui non voleva stare con nessuno. Questo perché aveva già una persona speciale nella sua vita. Nonostante le persone si mostravano amichevoli con lui, il cane reagiva in modo triste.

Scappava da ogni gesto d’amore e poi trascorreva la notte a piangere. Quando abbiamo scoperto la verità, abbiamo contattato il suo padrone. L’uomo è scoppiato a piangere per telefono.

La riunione con il suo papà

Credit Video: Credit: WAGS PetAdoption – Youtube

Dopo ben 22 giorni, i volontari sono riusciti ad organizzare l’incontro tra lo shiba e il suo proprietario. L’intera scena è stata ripresa in un commovente video, poi pubblicato sulla pagina ufficiale dell’associazione.

Nel filmato si vede il momento in cui il cane sente la presenza del suo papà. Inizia a piangere e correre felice verso di lui, per poi riempirlo di coccole.

Raramente ci è capitato di vedere una scena così emozionante. Abbiamo fatto davvero fatica a trattenere le lacrime. Siamo felici che, finalmente, lo shiba inu sia tornato tra le braccia del suo papà.

Come sorprendersi delle cose più semplici, che gesto

Negoziante offre il cibo al cane nel suo negozio

Il signore che viaggia con il gatto commuove la rete

Il salvataggio del povero Blossom

Boom, il ragazzo che scopre di aver adottato un cane mentre era ubriaco

Kolento, il cane che girava su se stesso

Cane Golden Retriever e il guaio combinato a casa: il video della sua reazione da colpevole