Il salvataggio di Royce, grazie ad un uomo di nome David

David è stato colpito dalla foto di Royce, che stava per essere soppresso

Home > Animali > Il salvataggio di Royce, grazie ad un uomo di nome David

Il protagonista di questa storia è un uomo di nome David Sebba, che ha lottato costantemente, per cercare di salvare un cane dal suo triste destino, l’eutanasia. Il rifugio distava molto da lui, circa 200 miglia e quando aveva letto quella notizia, ormai vecchia, sapeva che era solo questione di ore. La domanda che David si poneva era una sola: ce la farò? O arriverò troppo tardi?

Royce, il cane in questione, si trovava in un rifugio di Miami, in Florida. E’ stato adottato varie volte, ma è sempre stato riportato indietro. Per questo, i volontari, che purtroppo devono lottare ogni giorno contro il sovrappopolamento della struttura, si sono ritrovati costretti a classificarlo “non adottabile” e quindi è finito nella lista di quelli che sarebbero stati addormentati per sempre, per far spazio ad altri cuccioli bisognosi e con più speranza di trovare una famiglia. Ma quando David ha visto la sua foto, ha sentito qualcosa di inspiegabile. Il suo cuore gli ha detto di andare lì e di salvarlo. Avete presente una sensazione a cui non si può dare spiegazione? Una specie di amore a prima vista! Così, questo amorevole uomo, ha preso subito il cellulare e ha contattato quei ragazzi, pregandoli di aspettare che fosse arrivato lì, prima di fargli l’iniezione fatale. La loro risposta è che avrebbero aspettato fino a poco prima della chiusura della giornata. Le possibilità che arrivasse in tempo non erano molte, ma alla fine David ce l’ha fatta. Una volta arrivato sul posto, l’uomo ha firmato subito le carte per l’adozione e ha portato Royce a casa. Purtroppo il cane si è rivelato del tutto impossibile, non lasciava in pace i gatti della famiglia e alla fine, David lo ha portato a casa di sua mamma, che viveva da sola, pregandola di farlo restare lì.

Oggi Royce ha imparato a comportasi e vice con quella dolce signora che lo ama da morire e che non può più fare a meno di lui!

David va spesso a trovarlo e questo cagnolone, quando lo vede, lo riempie di coccole, perché in fondo al suo cuore, sa benissimo che quell’eroe gli ha salvato la vita, portandolo via da quel posto infernale!

Beh, questi si che sono i finali che amiamo! Condividete!

Se vi è piaciuta questa storia, leggete anche: Veterinario rivela cosa fanno i cani poco prima dell’eutanasia