cagnolino

Il salvataggio di un cagnolino gettato nella spazzatura (VIDEO)

Alcuni operatori ecologici hanno sentito un debole lamento proveniente dal cassonetto e hanno salvato un cagnolino gettato nell'immondizia

Un cagnolino è stato gettato nella spazzatura. Il piccolo era destinato a morire perché sarebbe finito presto nel compattatore ma, il destino aveva altri piani per lui. Alcuni operatori ecologici hanno sentito i suoi lamenti e lo hanno salvato. Ecco l’emozionante video del salvataggio.

Un cucciolo è stato gettato nel cassonetto della spazzatura da una mano criminale e crudele. Fortunatamente il piccolo ha iniziato a piangere e i suoi guaiti sono stati sentiti dagli operatori ecologici che hanno iniziato a cercare nell’immondizia. La vicenda è accaduta a Montevideo, la capitale dell’Uruguay.

Dopo una lunga ricerca hanno trovato un cucciolo. Lo presero e cercarono di tranquillizzarlo ma il cucciolo aveva ovviamente molta paura.

Nessuno sa da quanto tempo era li. Era una femminuccia e l’hanno chiamata Luna.

Fernando, uno degli operatori ecologici del Comune di Montevideo ha scritto sui social:

“Oggi ci siamo guadagnati il paradiso, abbiamo aperto un camion pieno di immondizia perché abbiamo sentito piangere un cucciolo dentro, praticamente è nato di nuovo”.

Fernando ha pubblicato il video sul suo account Twitter, senza immaginare il successo che avrebbe avuto. Il suo tweet arrivò ad avere oltre 45 mila retweet e 100.000 like, oltre a migliaia di commenti da parte di persone che lo ringraziano per il suo bellissimo lavoro e tanti entusiasti di sapere di più sulla creatura.

Gli operatori ecologici le hanno fatto il bagno e l’hanno messa in una scatola. A fine giornata, un collega di Fernando la portò a casa sua e l’adottò.

Indipendentemente dal tipo di lavoro che svolgiamo o da quanto guadagniamo, il destino ci metterà sempre alla prova per farci uscire dalla routine e mettere alla prova la nostra umanità, proprio come è successo a questa squadra di spazzini.

Cane solo a casa salvato dalle inondazioni da alcuni ragazzini

Cane solo a casa salvato dalle inondazioni da alcuni ragazzini