Max ha trovato una famiglia

Il suo ex proprietario gli aveva legato un masso al collo e lo aveva gettato in mare: Max ha finalmente trovato una famiglia

Il cane Max ha finalmente trovato una famiglia: una meravigliosa coppia che lo aiuterà a dimenticare il suo passato

La sua è una di quelle storie indimenticabili, una di quelle che continuano a fare rabbia anche dopo mesi. Ma finalmente oggi siamo qui per dare una notizia meravigliosa: Max ha trovato una famiglia.

Max ha trovato una famiglia
Credit: Facebook

Era stato adottato da un canile nel Friuli Venezia Giulia, da un uomo di nome Vincenzo Dalla Bella. Avrebbe dovuto amare e prendersi cura di quel bellissimo Border Collie. Ma invece, quell’uomo un giorno ha deciso di disfarsene. Gli ha legato un masso al collo e lo ha gettato in mare. Poi è rimasto a guardare la scena.

Il suo piano però non è andato come previsto, perché un pescatore di nome Martin Azzini, ha notato quel cane nell’acqua e lo ha portato in salvo sulla sua barca. Quando ha visto quell’uomo che li fissava, si è avvicinato per chiedere spiegazioni. Ma lui continuava ad affermare di non aver mai visto quell’animale.

Così Max è stato affidato alle cure dei volontari dell’Enpa di Ponzano Veneto. Le autorità, dopo un’analisi del microchip, hanno scoperto la verità. Quel cane apparteneva proprio a quell’uomo. Vincenzo Dalla Bella è stato condannato a 4 anni di reclusione.

L’adozione di Max

Max ha trovato una famiglia
Credit: Facebook

La bellissima notizia è arrivata negli ultimi giorni: Max ha trovato una famiglia! Lilli ed Enrico, una coppia di Roma, hanno deciso di adottarlo. I due hanno già una femmina di Border Collie di nome Leila. Quando hanno letto la storia di Max, non sono riusciti a rimanere indifferenti dinanzi ciò che era stato costretto a subire.

Max ha trovato una famiglia
Credit: Facebook

Abbiamo letto la sconvolgente storia di Max tramite i social, e avevamo già l’idea di adottare un cane di questa razza perché ne avevamo appena persa una. Se possiamo dare una mano a queste anime noi lo facciamo.

Finalmente, dopo aver quasi visto la morte, Max ha trovato delle persone amorevoli. Forse ci vorrà un po’ di tempo, per far si che dimentichi tutto. Ma questa coppia meravigliosa gli darà tutto il tempo di cui avrà bisogno.

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Cane poliziotto fiuta la carta igienica

Cane poliziotto fiuta la carta igienica

La storia del cane Odino, sfruttato e ridotto in condizioni drastiche

La storia del cane Odino, sfruttato e ridotto in condizioni drastiche

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!