jordan gatto ruba scarpe

Il gatto che ruba le scarpe: l’insolita routine di Jordan

L'insolita abitudine di Jordan il gatto: ruba le scarpe in giro per il quartiere per fare un regalo alla sua amica umana

Jordan è un dolce gatto, che sin da quando è stato adottato, ha sempre amato portare dei regali alla sua amica umana. Negli ultimi tempi ha iniziato un’insolita routine: ogni notte esce per il quartiere e ruba le scarpe che i vicini hanno lasciato fuori. Ormai è diventato molto famoso sul web.

jordan gatto ruba scarpe
CREDIT: FACEBOOK BJ ROSS

È stata proprio la sua mamma umana a scoprire tutto. Bj Ross ha deciso di adottare il gattino, quando aveva pochi mesi. Era stato abbandonato proprio vicino la sua abitazione.

Per questo ha deciso di aiutarlo. I due hanno instaurato un rapporto speciale sin da subito. Infatti alla fine, la donna ha capito che non poteva più separarsi da lui.

Jordan non ama stare chiuso in casa, durante la notte. Esce sempre e nel quartiere ormai è molto amato. Tutti sono legati a lui ed ogni volta che lo vedono, si fermano per fargli una carezza.

jordan gatto ruba scarpe
CREDIT: FACEBOOK BJ ROSS

Il gattino da quando la sua amica umana lo ha salvato, ama farle dei regali. Vuole ringraziarla per tutto ciò che ha fatto e che continua a fare per lui. Solitamente le portava dei fiori o qualche piccolo insetto.

Però negli ultimi tempi, Bj Ross ha iniziato a notare che aveva preso l’insolita abitudine di rubare le scarpe in giro per il quartiere. Le trova sempre nel suo giardino.

La strana abitudine di Jordan il gatto

jordan gatto ruba scarpe
CREDIT: FACEBOOK BJ ROSS

La donna è riuscita a riprendere tutto con una telecamera di sorveglianza. Il gatto ogni sera esce e fa il giro di tutte le abitazioni, fino a quando non trova il regalo perfetto.

Quando riesce a trovare la casa giusta, ruba tutto ciò che hanno lasciato all’esterno e lo porta nel suo giardino, per sorprendere la mamma umana. Ecco il video di ciò che è accaduto di seguito:

Probabilmente abbiamo avuto più di 80 paia di scarpe. Ha portato anche guanti da baseball e ginocchiere.” Ha raccontato la donna in un’intervista. Ross dal momento che ha tutte queste cose in casa, ha deciso di aprire un gruppo su Facebook per riuscire a trovare i proprietari di tutti quegli oggetti.

La storia di Giuseppe, Vito e Bambino: un'amicizia che va oltre ogni "muro"

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare

Il salvataggio di Lizzy

Insegue un gatto ma rimane bloccato su un albero: il salvataggio di Baby

Eroe anonimo realizza box termici per proteggere i cani di strada dal freddo

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio

Corina, la cagnolina in sovrappeso: salvata da una donna amorevole