Il salvataggio del cane Killer

Killer, il cane abbandonato con una catena sulla spiaggia: ha rischiato di morire annegato

La storia del cane Killer, abbandonato con una catena e legato ad un palo vicino alla spiaggia: salvato dopo l'allarme dei passanti

La storia del cane Killer arriva dalla spiaggia di Revere, nel Massachusetts ed ha suscitato tanta rabbia sul web. Il povero pit bull è stato lasciato incatenato a un palo di metallo sulla spiaggia ed ha rischiato di annegare con l’alta marea.

Il salvataggio del cane Killer

Il suo ex proprietario, oltre ad abbandonarlo commettendo un gesto meschino, ha anche attaccato una pietra pesante alla sua catena, così da impedirgli di muoversi e fuggire.

Se i passanti non si fossero resi conto della sua presenza e non avessero lanciato l’allarme, l’animale sarebbe annegato nel giro di poco tempo. I soccorritori hanno spiegato:

Durante l’arco della giornata, questa parte della spiaggia è completamente sommersa, con la marea che sale fino al livello della strada, oltre il punto in cui il cane è stato incatenato. Il pit bull, se non fossimo intervenuti, sarebbe annegato nel giro di un paio d’ore.

Il salvataggio del cane Killer

Fortunatamente, dopo le chiamate da parte dei passanti, gli agenti di polizia si sono recati sul posto ed hanno salvato Killer dal suo triste destino. L’animale ora si torva nelle mani amorevoli dei volontari dell’associazione Ocean View Kennel.

La giustificazione del proprietario di Killer

Grazie alle indagini delle forze dell’ordine, poco dopo la vicenda, gli agenti sono riusciti a rintracciare il suo ex proprietario. Si tratta di un uomo di nome Elias Pacheco-Osario, che risiede in un appartamento non moto distante dal punto dell’abbandono. Le telecamere di videosorveglianza lo hanno ripreso mentre camminava verso la spiaggia con il cane e la catena di metallo. Alla richiesta di spiegazioni, l’uomo ha dichiarato di non aver avuto altre opzioni. Il padrone di casa non voleva il suo cane nell’appartamento. In più non andava d’accordo con il gatto e sua moglie aveva scoperto di essere incinta.

Il salvataggio del cane Killer

Non ce la faccio più, non so cosa fare così ho mandato e-mail, ho chiamato il rifugio. Non hanno risposto per vedere se posso lasciare il cane lì… ed è per questo che ho deciso di lasciarlo lì e l’ho lasciato con il cibo, e so di aver sbagliato.

L’uomo è stato arrestato con l’accusa di crudeltà e maltrattamento nei confronti degli animali. Sarà chiamato in giudizio presso il tribunale distrettuale di Chelsea.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

La storia della piccola Maisie

La storia della piccola Maisie

Husky salva bambino abbandonato

Husky salva bambino abbandonato

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Linea Giaveno-Torino: ipovedente invitata a scendere con il cane

Linea Giaveno-Torino: ipovedente invitata a scendere con il cane

Il cane Zig non riesce a smettere di abbracciare il suo nuovo amico umano

Il cane Zig non riesce a smettere di abbracciare il suo nuovo amico umano