cervo vigili

L’incredibile intervento dei vigili del fuoco per salvare il cervo intrappolato in una rete

Vigili del fuoco salvano il cervo rimasto intrappolato in una rete: la vicenda

Solo poco tempo fa i vigili del fuoco di Savannah, della stazione 7, hanno pubblicato sui social una vicenda davvero incredibile. Sono riusciti a salvare la vita di un povero cervo, rimasto intrappolato in una rete. Era solo, spaventato e triste.

cervo vigili
CREDIT: FACEBOOK

L’accaduto è diventato in fretta virale sul web e tantissime persone si sono complimentate con i pompieri, per il loro meraviglioso salvataggio. Eventi simili non accadono tutti i giorni.

Il tutto è iniziato in una giornata come le altre per questi agenti dal cuore enorme. Erano nella loro stazione ed erano impegnati nelle solite faccende.

Ad un certo punto però, una donna che vive nella zona del Soccer Complex di Savannah, ha chiamato la centrale per avvisarli di ciò che stava accadendo vicino la casa.

cervo vigili
CREDIT: FACEBOOK

Un povero cervo era rimasto intrappolato con le corna e la testa in una rete da calcio. Faceva fatica a muoversi e l’unica cosa che poteva fare era piangere disperatamente, con la speranza che qualcuno notasse le sue condizioni.

Per fortuna questi eroi in divisa, sono subito intervenuti, ma si sono presto resi conto che salvarlo non era facile. L’animale selvatico non aveva fiducia negli esseri umani. Infatti si muoveva in continuazione e cercava in tutti i modi di allontanarli.

L’intervento dei vigili del fuoco per salvare il cervo in pericolo

Gli agenti per riuscire a liberarlo hanno usato delle tronchesi, che hanno tagliato tutta la rete. Il lavoro è stato duro, ma alla fine sono riusciti nel loro obiettivo.

L’animale vista l’esperienza che ha vissuto, per pochi minuti è rimasto lì a guardare e non capiva cosa fare, ma alla fine è tornato nel suo habitat naturale. È praticamente fuggito via da quel campo.

cervo vigili
CREDIT: FACEBOOK

Gli agenti hanno voluto raccontare la vicenda sui social e come volevasi dimostrare, è diventata in fretta virale. Tante persone si sono complimentate con loro per il lavoro svolto.