La nuova vita del cane Paul

La commovente storia del cane Paul: “Ogni volta che prova a camminare, trema di paura. Gli teniamo la zampa passo dopo passo”

Dopo che lo hanno sfruttato per tutta la vita per le corse, il cagnolino Paul trova finalmente la felicità

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di un cane di nome Paul, costretto per tutta la vita a correre sul cemento nelle gare dei levrieri. In tutta la vita, il cucciolo non ha mai conosciuto l’amore e il calore di una casa amorevole, ma è stato solamente sfruttato per gli interessi di persone meschine.

La nuova vita del cane Paul
Credit: riskitallpaul/instagram

Paul ha corso la sua ultima gara il 31 dicembre del 2020. Dopo questa data, le corse di levrieri sono finalmente diventate illegali anche nel suo paese, la Florida.

Finalmente, le associazioni del posto hanno potuto occuparsi di quei poveri animali ormai esausti da quella vita frenetica e stressante. Dopo le cure necessarie, questo cagnolino ha trovato anche una famiglia che gli ha aperto le porte del cuore.

Nonostante le sue condizioni di salute e i suoi problemi psicologici, delle persone meravigliose si sono fatte avanti per occuparsi pazientemente di lui.

Aveva i denti completamente marci, non aveva più il pelo, caduto a causa del forte stress, e aveva l’anchilostoma, un parassita che colpisce l’intestino tenue degli animali.

Ma la cosa peggiore è che non aveva la minima idea di come essere un animale domestico e camminare su una superficie diversa dal duro asfalto delle piste. Per settimane intere si è sottoposto a tutte le cure necessarie e all’utilizzo di prodotti specifici per la ricrescita del suo pelo.

Con amore e pazienza, i suoi nuovi proprietari gli hanno dimostrato giorno dopo giorno che poteva finalmente sentirsi al sicuro.

La paura di Paul dei pavimenti

La nuova vita del cane Paul
Credit: riskitallpaul/instagram

Ancora oggi, il cucciolo fa molta fatica a camminare sul parquet o su superfici dure o lisce. Si innervosisce e si blocca. Ed è a quel punto che i suoi nuovi genitori lo accompagnano passo dopo passo fuori da quel suo incubo.

Sono passati mesi dal suo salvataggio e Paul sta facendo degli enormi progressi. Si sta abituando alla sua nuova casa ed ha imparato a godersi il tempo di relax con la sua nuova famiglia.

La nuova vita del cane Paul
Credit: riskitallpaul/instagram

I pavimenti continuano ad essere una lotta per lui, ma abbiamo scoperto che adora il divano. Abbiamo deciso che non lo avremmo abbandonato, fin dalla prima volta che abbiamo incrociato il suo sguardo.

Grazie a queste meravigliose persone, Paul dimenticherà presto il suo passato e potrà essere finalmente felice.

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Hola, la cagnolina lanciata da un'auto in corsa è cieca: una notizia che strazia il cuore

Hola, la cagnolina lanciata da un'auto in corsa è cieca: una notizia che strazia il cuore

Ciclista viene ripresa mentre pedalava con un cucciolo in tasca, la spiegazione è inaspettata

Ciclista viene ripresa mentre pedalava con un cucciolo in tasca, la spiegazione è inaspettata

Scomparsi 2 cani, Laverne e Shirley: ritrovati dopo 2 lunghi mesi

Scomparsi 2 cani, Laverne e Shirley: ritrovati dopo 2 lunghi mesi

Un altro cane morto folgorato, è il sesto in pochi giorni. Lo straziante racconto del suo proprietario

Un altro cane morto folgorato, è il sesto in pochi giorni. Lo straziante racconto del suo proprietario

Cane ex poliziotto ascolta la lista della spesa, ma una parola lo insospettisce

Cane ex poliziotto ascolta la lista della spesa, ma una parola lo insospettisce

La storia del gatto Oggy: è riuscito a sentire che la sua mamma aveva un cancro al seno

La storia del gatto Oggy: è riuscito a sentire che la sua mamma aveva un cancro al seno