La commovente storia di Emerson

Emerson, porta in giro i randagi della sua città per un motivo ben preciso

Home > Animali > La commovente storia di Emerson

Ci sono storie di alcune persone, che ci fanno riflettere molto sul significato della vita e del bene che possiamo fare agli altri. Proprio per questo motivo, oggi abbiamo deciso di parlarvi di quello che un ragazzo, chiamato Emerson Carneiro, fa per i randagi della sua città.

la-storia-di-Emerson

L’uomo, è sempre stato un amante degli animali e per questo, ha sempre cercato di aiutarne il più possibile. Però, negli ultimi giorni sul web, sta girando una suo foto con molto cuccioli a quattro zampe. E’ stato ripreso mentre li porta in giro per la sua città, su di un carrello. La gente, inizialmente credeva che fossero tutti i suoi, però, nessuno avrebbe mai immaginato, che dietro c’era una verità davvero terribile. Questo perché, in realtà Emerson, li porta avanti e dietro, per evitare che vengano uccisi. Una ragazza, chiamata Alexandra Silva, ha deciso di aiutare il ragazzo e per questo motivo, ha pubblicato un post su Facebook, che è diventato virale in poche ore. Ha scritto: “Abbiamo creato un gruppo per cercare di aiutare con tutte le nostre forze Emerson. Lui dice che è costretto a portare con se i cani ed i gatti, per impedire che vengano uccisi. Stiamo lavorando in molti, per cercare di trovare il cibo e gli articoli per gli animali, ma vogliamo provare anche ad aiutare il ragazzo. Abbiamo già trovato un veterinario, che gratuitamente castrerà tutti i cuccioli, ma anche tutti gli altri aiuti sono ben accetti. 

la-storia-di-Emerson 1

Mi sono rivista nella storia di Emerson, è molto commovente quello che fa ogni giorno, sa che può fare qualcosa e la fa. E’ un vero e proprio angelo!”

la-storia-di-Emerson 2

Quello che fa questo ragazzo, da solo è davvero bellissimo e tutti dovrebbero prendere esempio da lui e dal suo cuore gentile.

la-storia-di-Emerson 3

Non sentiamo parlare spesso di queste persone, ma sapere che nel mondo ci sono, per noi è meraviglioso.

Emerson-porta-in-giro-i-randagi-della-sua-città-per-un-motivo-ben-preciso

Noi ci auguriamo che Emerson riceva tutti gli aiuti di cui ha bisogno. Condividete questa storia con i vostri amici!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Non aveva altri pensieri, se non il suo cane. La storia di un senzatetto di nome Clifford