La disperazione di una mamma che ha perso il suo cucciolo

La disperazione di una mamma che ha perso il suo cucciolo è stata registrata in un video che sta facendo commuovere il mondo intero: eccolo.

Home > Animali > La disperazione di una mamma che ha perso il suo cucciolo

La disperazione di una mamma che ha perso il suo cucciolo sta facendo il giro del mondo ed è la prova tangibile che gli animali hanno dei sentimenti. La protagonista della nostra storia è Panther, una femmina di labrador nera. La cagnolina perde uno dei suoi cuccioli e, quando il suo proprietario decide di seppellirlo, lei cerca disperatamente di impedirglielo.

Il legame tra una madre e suo figlio è l’emozione più forte sulla terra, sia per gli esseri umani che per gli animali e questo video che squarcia il cuore è la testimonianza di questo. Il video, che è diventato virale in Cina, mostra una mamma labrador che cerca disperatamente di estrarre il suo cucciolo dalla tomba dove lo aveva sepolto il suo proprietario. L’episodio è accaduto a Zhumadian, nella provincia di Henan, nella Cina centrale ed è stato girato proprio dal proprietario Li Lunguang che poi lo ha postato raccontando quello che è accaduto.

cucciolata

Li Lunguang, un giovane video blogger professionista di 23 anni, ha adottato Panther (Pantera) racconta che aveva adottato Panther solo due settimane prima in un rifugio. La cagnolina era incinta e ha partorito l’8 di novembre 7 cuccioli. L’ultimo cucciolo, però, è nato senza battito e Li Lunguang gli ha praticato la rianimazione cardiopolmonare (RCP)… era riuscito a riportarlo in vita, anche se sembrava molto debole. Lo aveva chiamato Little Seven (Piccolo Sette o Settimino). Il cucciolo, però, era talmente debole che non riusciva a mangiare e Li Lunguang lo aveva allattato per 4 giorni con il latte della mamma, con l’aiuto di una siringa. Ma Little Seven, purtroppo, è morto 4 giorni dopo, il 12 di novembre.

little-seven

Li Lunguang ha deciso di seppellire il cucciolo morto su un pezzo di terra vicino a casa sua lo stesso giorno e Panther l’ha accompagnato. Sembrava essere calma e tranquilla e leccava il cucciolo che il giovane teneva in mano. Dopo aver scavato una buca, l’uomo mise dentro una piccola copertina, “per non fargli prendere il raffreddore in paradiso”, la siringa usata per allattarlo e una piccola etichetta di plastica con il suo nome poi adagiò sopra il cucciolo e lo ricoprì con la copertina.

mamma-panther

Ma appena lo ricoprì, mamma Panther inizio a scavare la terra per riprendersi il suo cucciolo. Era disperata e più Li gettava la terra sopra il cucciolo, più lei scavava.

cagnolina

“Quando ho visto la scena, ho capito improvvisamente il dolore che Pantera doveva aver vissuto. Improvvisamente mi sono reso conto del potere dell’amore di una madre a prescindere dalla specie”, ha detto Li.

“Alla fine, ho dovuto fare una” chiacchierata “con Panther per confortarla. Poi, ha smesso di scavare”, ha aggiunto Li.

Panther-scava

Un video straziante ma che mostra che tutti gli animali provano dei sentimenti forti, esattamente come noi umani.