paul storia

La nuova vita di Paul, il levriero che non sapeva come comportarsi come un “cane”

La nuova vita di Paul, il cane che ha vissuto qualcosa di davvero triste e straziante

Una storia davvero triste è quella che stiamo per raccontarvi, ma per fortuna ha avuto il lieto fine che tutti speravano. Il protagonista è un dolcissimo levriero chiamato Paul, che non ha avuto affatto una vita semplice, come tanti altri cani.

paul storia
CREDIT: YOUTUBE

Ovviamente visto ciò che aveva passato, non sapeva proprio come comportarsi quando è arrivato nella sua nuova casa. Però grazie all’amore della sua nuova famiglia, ha imparato tante cose nuove.

Il piccolo Paul sin da quando era un cucciolo ha vissuto in un allevamento in cui veniva addestrato per le corse dei cani. Non ha mai conosciuto l’amore o l’importanza di un amico umano.

Non conosceva nulla, ma solo come dover correre e vincere le gare per quegli esseri umani malvagi e crudeli. Inoltre, era anche molto magro e si vedeva che non aveva mai ricevuto le cure necessarie.

paul storia
CREDIT: YOUTUBE

Un giorno i volontari di uno dei rifugi in Florida sono riusciti a liberarlo, ma visto il suo comportamento sapevano che non sarebbe stato facile aiutarlo.

Paul non sapeva come giocare e divertirsi. Non capiva che in realtà quelle persone volevano solo aiutarlo e non recargli altre sofferenze. La cosa più triste era vedere che non sapeva nemmeno cosa fossero i giochi.

La bellissima adozione di Paul e la sua nuova casa

paul storia
CREDIT: YOUTUBE

Per fortuna Elizabeth ed Holden appena hanno letto la sua storia sui social, hanno deciso di donargli una seconda possibilità. Infatti dopo aver fatto diversi incontri nel rifugio, hanno deciso di portarlo a casa con loro.

I primi tempi nell’abitazione per Paul sono stati difficili. Non sapeva cosa fare e come comportarsi. È rimasto isolato per diversi giorni. Ecco il video della sua storia di seguito:

Tuttavia, grazie all’amore, alla pazienza e alle mille attenzioni di quelle persone, il cagnolino ha imparato a comportarsi proprio come i suoi fratellini a quattro zampe. Ora è felice ed ogni giorno mostra la sua gratitudine ai suoi amati amici umani, che sono davvero orgogliosi di lui e della forza che ha dimostrato di avere.