La storia del gattino Frito

La storia del gattino Frito, salvato da un tremendo destino

Grazie all'impegno di Laura ed alla testardagine del piccolo Frito, oggi il gattino ha una vita piena e felice

L’adorabile micetto nelle foto si chiama Frito ed è arrivato in un rifugio di San Diego quando aveva soltanto pochi giorni di vita. Era troppo piccolo e i volontari avevano paura che non ce l’avrebbe fatta, così hanno deciso di chiedere l’aiuto di Laura Malone, fondatrice e direttrice dell’associazione Mini Cat Town.

La storia del gattino Frito
Credit: frito_kitty – Instagram

È stata proprio la donna a raccontare la storia del piccolo Frito.

I gatti così piccoli sono sempre gli ultimi ad essere salvati, perché ci vuole molto tempo per prendersi cura di loro. I ragazzi non avevano spazio e non avevano una persona che avrebbe potuto occuparsi di lui 24 ore su 24, così ho accettato.

Nonostante le sue condizioni, il micetto dal pelo arancione si è mostrato loquace dal momento in cui è arrivato. La sua nuova mamma lo ha tenuto per diversi giorni nell’incubatrice.

Inizialmente avevo molto dubbi. Era troppo debole e piccolo. Ma poi, dopo un buon pasto caldo, il corpicino di Frito ha iniziato a reagire. Non aveva alcuna intenzione di lasciarsi andare.

Da quel momento, Laura ha avuto il piacere di conoscere un gatto molto testardo, che in pochi giorni ha guadagnato peso ed ha mostrato la sua incredibile energia.

Quando ha aperto gli occhietti, il suo bisogno di attenzioni è triplicato. Così Laura e il suo compagno hanno dovuto fare a turno per prendersi costantemente cura di lui. Mentre la donna preparava il biberon con una formula speciale, il nuovo papà adottivo restava con Frito, riempiendolo di tante carezze e baci.

Adorava le attenzioni che gli davamo e soprattutto amava il suo cibo. Non lasciava mai nemmeno una goccia!”

Piano piano, il gattino ha imparato ad alzarsi in piedi e ad esplorare ogni angolo della sua incubatrice. Era arrivato il momento di conoscere altri gattini.

La nuova vita del gattino Frito

La storia del gattino Frito
Credit: frito_kitty – Instagram

In poco tempo, il micio si è unito ad una cucciolata adottiva più grande e si è subito sentito a suo agio. Ha imparato a miagolare e a fare le fusa. Era finalmente pronto per una famiglia.

La storia del gattino Frito
Credit: frito_kitty – Instagram

Sono state molte le persone che lo hanno conosciuto e che si sono lasciati conquistare dalla sua dolcezza e per i volontari non è stato affatto facile decidere. Alla fine, sono arrivate le persone giuste. Oggi, quel gattino minuscolo, è cresciuto e vive una vita felice e piena d’amore.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Papà fa una foto alla figlia: guardate cosa fa il cavallo dietro!

Papà fa una foto alla figlia: guardate cosa fa il cavallo dietro!

Cane abbandonato in strada chiede aiuto al finestrino

Cane abbandonato in strada chiede aiuto al finestrino

La reazione della piccola Susie, quando vede per la prima volta il suo cuscino

La reazione della piccola Susie, quando vede per la prima volta il suo cuscino

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Topolino si intrufola nell'auto di una coppia e approfitta di un passaggio

Topolino si intrufola nell'auto di una coppia e approfitta di un passaggio