La storia del piccolo Biscuit

Biscuit è riuscito a tornare nel posto dove si è sentito amato

Home > Animali > La storia del piccolo Biscuit

“Mi chiamo Kaylie Stogsdill e vivo in Oklahoma. Diverso tempo fa, avevo legato con un cagnolino, che aveva chiamato Biscuit. Veniva sempre a casa mia ed io gli davo qualcosa da mangiare. Credevo che fosse un randagio, visto che era molto malnutrito ed in condizioni critiche.

la-verità-sulla-storia-del-piccolo-Biscuit

Ogni volta che tornava però, nonostante tutto il cibo che gli davo, mi sembrava sempre di più malridotto. Non sapevo davvero cosa fare per aiutarlo. Io volevo solo cercare di migliorare la sua vita. Per questo motivo, un giorno, volevo cercare di indagare ed ho deciso di chiamare gli agenti di polizia. Da quel momento però, Biscuit, non si è fatto più vivo. Non sapevo davvero che fine avesse fatto. Sono passati, giorni, settimane e mesi. Alla fine, dopo due anni, credevo che fosse morto. Di lui, non ho avuto più notizie. Un giorno, però, stavo uscendo per andare a lavoro. Quando all’improvviso fuori casa mia, ho visto che c’era proprio lui, il mio amato cagnolino. In due anni, le sue condizioni erano ancora più traumatiche. Era pelle ed ossa, la sua pelliccia era ridotta malissimo. Quando l’ho visto il mio cuore ha iniziato a battere molto forte. Da una parte ero felice perché era ancora vivo, mentre dall’altra ero triste, perché aveva subito molti maltrattamenti, visto il suo stato. Ho chiamato di nuovo gli agenti di polizia e quando sono arrivati, con loro c’era anche un veterinario, per vedere se avesse il microchip. Purtroppo, non aveva nulla.

la-verità-sulla-storia-del-piccolo-Biscuit 1

Il medico, l’ha visitato ed ha dichiarato che era in gravi condizioni e che se volevo aiutarlo a sopravvivere, dovevo curarlo con molto amore ed attenzione.

la-verità-sulla-storia-del-piccolo-Biscuit 2

Io ero felice perché Biscuit era tornato da me e quindi, ho accettato tutto quello che mi ha detto il veterinario.

la-verità-sulla-storia-del-piccolo-Biscuit 3

Ora, le sue condizioni stanno migliorando, piano piano sta facendo tutti i miglioramenti che desidero!”

Biscuit-è-riuscito-a-tornare-nel-posto-dove-si-è-sentito-amato

Una salvataggio che ci ha commosso, il cane è riuscito a tornare nel posto in cui è stato felice!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: La storia di Ruby e di quello che è stato costretto a subire