La storia del piccolo Clefford

Clefford, il cane con palatoschisi che nessuno voleva..

Home > Animali > La storia del piccolo Clefford

Accade molto spesso che un bambino nasca con una palatoschisi, cioè una malformazione del labbro. Questo però, non accade solo agli esseri umani, ma può capitare anche agli animali. Ecco perché oggi, abbiamo deciso di raccontarvi la storia del piccolo Clefford, che ha commosso il mondo.

la-storia-del-piccolo-Clefford

Inizialmente la sua vita sembrava essere perfetta. Aveva degli amici umani, che per lui avrebbero fatto di tutto ed una casa calda, dove poter vivere. All’improvviso però, tutto questo è finito. La famiglia del cagnolino, non aveva più i soldi per pagare l’affitto, tutti avevano perso il lavoro. Per questo motivo, si sono ritrovati tutti a vivere sulla strada. Il problema reale di questa storia, è che Clefford a causa della condizione, con cui è nato, aveva bisogno di diversi interventi chirurgici, ma i suoi amici umani, non avevano più la possibilità di pagarli. Così, per questo, con il cuore a pezzi, sono stati costretti a portare il loro cucciolo a quattro zampe, al rifugio dell’Angel Animal Medical Center, di Boston, con la speranza che qualcuno con più possibilità economiche lo adottasse. I mesi passavano, ma ogni persona che andava li per adottare, non voleva prendersi assolutamente un cane impegnativo come Clefford. Alla fine, dopo diverso tempo, Will Stoltenberg, uno dei volontari del rifugio, ha iniziato a legare molto con questo piccolo a quattro zampe. Ha iniziato a conoscere la sua personalità dolce ed allegra, nonostante tutto quello che ha vissuto.

la-storia-del-piccolo-Clefford 1

Alla fine, il ragazzo, dopo qualche settimana, ha deciso di portare a casa con se Clefford e di provare a farlo conoscere ai suoi cuccioli a quattro zampe.

la-storia-del-piccolo-Clefford 2

Tutti i cagnolini, hanno accettato immediatamente il nuovo arrivato ed oggi, sono diventati tutti una grande famiglia.

la-storia-del-piccolo-Clefford 3

Sapere che Clefford ha una nuova casa ed un amico umano, disposto a fare di tutto per lui, ci riempie il cuore di gioia.

Clefford-il-cane-con-palatoschisi-che-nessuno-voleva

La vita di questo cagnolino non è stata semplice, ma alla fine ha avuto il lieto fine che merita!

Se vi è piaciuta questa storia, potete leggere anche: La storia di Lunita, abbandonata con la sua sedia a rotelle