La storia di Daya, la cagnolina che adotta il cucciolo orfano

Daya aveva perso i suoi piccoli e il cucciolo la sua mamma, si sono trovati e si sono amati

Questa femmina di pitbull di nome Daya, è stata trovata incinta, a vagare per le strade  di York, nella Carolina del Sud. Era inverno e le sue condizioni, non erano delle migliori. I volontari dell’Animal Control, dopo aver ricevuto l’allarme, si sono recati subito sul posto e l’hanno portata via.


Ma invece di portarla al loro rifugio, hanno contattato un soccorso locale, per vedere se l’avrebbero ricoverata. Volevano che Daya partorisse in un posto più tranquillo e meno spaventoso, rispetto ad un freddo box. Una volta arrivata lì, il team veterinario, iniziò subito a prendersi cura di lei, ma Daya, purtroppo, non sarebbe mai diventata mamma. I piccoli nel suo utero, erano senza vita, in più la cagnolina aveva contratto una brutta infezione e doveva essere operata d’urgenza. Fortunatamente, tutto andò per il meglio, tranne il fatto che la povera Daya non aveva i suoi cuccioli. Ha iniziato presto a comportarsi in modo strano, stava sempre a contatto con i giochi, con i calzini, li stringeva a se come se erano i suoi bambini. La povera Daya aveva un vuoto e cercava in qualche modo di riempirlo. Il destino ha voluto, che nella stessa struttura, poco dopo arrivasse un cucciolo rimasto orfano. Lo hanno operato e gli hanno rimosso un occhio, dopodiché ebbero un idea brillante… Daya desiderava un figlio e il piccolo aveva bisogno di una mamma… decisero così, di provare a metterli insieme e vedere cosa sarebbe accaduto. Raisin e Daya si amarono sin dal primo istante e l’uno riempì i vuoti dell’altro.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

I volontari trovarono loro una famiglia, che li adottò insieme.

Oggi sono ancora inseparabili, anche se Raisin ha imparato a badare a se stesso!

Ma tutto ciò che ha imparato, lo deve alla sua mamma!

Una storia davvero bellissima!

Leggi anche: E’ così che Basil ringrazia la donna che gli ha salvato la vita