La storia di Laila e Blake e della loro strana sparizione

"Mi ha guardata, come per dire: 'sei davvero tu mamma?" 😢❤

Home > Animali > La storia di Laila e Blake e della loro strana sparizione

La storia che abbiamo deciso di raccontarvi oggi, è iniziata in un giorno, del 2009. Una donna chiamata Sophia Hanson, era a casa ed ha deciso di far uscire soli i suoi due cani Laila e Blake, da soli, come suo solito. All’improvviso, però, nel momento in cui è uscita si è resa conto, che erano spariti.

la-storia-di-Laila-e-Blake

Lei ed il marito, hanno iniziato a cercarli ovunque e tutti i loro tentativi sono stati vani. Entrambi erano a pezzi, non riuscivano davvero a capire come fare per ritrovarli. Più passavano i giorni e più la speranza per questa coppia, svaniva nel nulla. Alla fine, dopo un anno, è accaduto qualcosa di impensabile. Sophia stava perdendo tempo su Facebook, quando ad un certo punto, ha letto l’annuncio di un allevatore, che stava vendendo un pit bull a cinque cento dollari. Lei era certa fosse Blake e per questo motivo, insieme al marito ha contattato il venditore e si è presentata in quel posto.

Una volta li, ogni suo dubbio era diventato realtà ed infatti è riuscita a tornare a casa con il suo cagnolino. L’unico dispiacere della donna era non avere più notizie di Laila. Ormai erano passati otto anni e Sophia, sapeva che era ormai impossibile rivederla. Un giorno, però, Janine Rackley vide per la prima volta una cucciola sola e malnutrita in un campo in mezzo la foresta. Non si fidava molto degli esseri umani. Infatti proprio per questo motivo, la ragazza ha dovuto conquistare la sua fiducia poco alla volta. Dopo diverse settimane è riuscita a prenderla e a portarla a casa.

la-storia-di-Laila-e-Blake 1

Janine, ha visto subito la paura negli occhi di quel cane e per questo, prima di portarla dal veterinario l’ha tenuta in casa, per farla stare tranquilla. Quando l’ha portata dal medico ha scoperto che aveva un microchip e che era intestato ad una coppia, che non viveva molto lontano da casa sua.

la-storia-di-Laila-e-Blake 2

Per questo motivo si è messa in viaggio ed è andata subito a casa di Sophie. Il marito appena ha aperto la porta ed ha visto che c’era Laila, è scoppiato in lacrime.

Non riusciva davvero a crederci.

la-storia-di-Laila-e-Blake 3

Anche la donna, è rimasta sbalordita, ma al settimo cielo. Le due ragazze, infatti alla fine si sono abbracciate e Janine ha affermato che, continuerà ad aiutare cani bisognosi.

la-storia-di-Laila-e-Blake 4

Questa storia è la dimostrazione, che nel mondo ci sono ancora persone con un cuore meraviglioso. Condividete!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: La riunione di Emma con il suo papà umano