Volontari cercano casa per Rayo

La storia di Rayo, il cucciolo di 10 mesi abbandonato davanti al rifugio

Le persone che avrebbero dovuto amare Rayo per tutta la vita, lo hanno gettato via come un sacco di spazzatura

Ecco a voi un altro esempio di quanto possa essere meschina, a volte, qualche persona. Ci sono mille modi per lasciar andare via un cane quando non si ha più intenzione di prendersene cura, eppure, gli ex proprietari di Rayo, il protagonista di questa storia, hanno comunque deciso di disfarsene abbandonandolo crudelmente davanti al cancello di un rifugio.

Volontari cercano casa per Rayo

L’abbandono di animali domestici è una delle piaghe più devastanti della nostra società. I dati sono in continuo aumento e non accennano a diminuire, nonostante i continui appelli di rifugi ed amanti di cani e animali in generale.

Loro esortano le persone che non vogliono più un animale in casa, a lasciarlo andar via nella maniera più sicura possibile. Il mondo è pieno di rifugi pronti ad accogliere i cuccioli, quindi basterebbe contattarne qualcuno e fare le cose come si deve.

Abbandonarli a se stessi per la strada, comporta dei rischi gravissimi per gli amici a quattro zampe. A parte la fame e la sete, loro rischiano di essere investiti da un’auto o di rimanere feriti in combattimenti con altri randagi.

Fortunatamente, le energie di coloro che si battono quotidianamente per salvare le vite di queste splendide e sfortunate creature della terra, non si esauriscono mai. Proprio come in questo episodio capitato qualche tempo fa a Malaga, in Spagna.

Il salvataggio di Rayo

Volontari cercano casa per Rayo

Quelle persone che avrebbero dovuto amarlo e sostenerlo per tutta la vita, hanno invece deciso di abbandonare il povero Rayo per strada. Con l’unica motivazione che non volevano più occuparsi di lui.

Nessuna chiamata al rifugio. Si sono semplicemente occupati di parcheggiare l’auto, farlo scendere, risalire ed andare via.

Il personale del rifugio di Malaga, ovviamente, ha fatto entrare il cagnolino, lo ha nutrito e curato come meglio nessuno avrebbe potuto fare.

Volontari cercano casa per Rayo

Ora lui vive nella struttura, dove ha fatto amicizia con tutti gli altri cani e dove riempie di coccole tutte le persone che si trovano a passare sul suo cammino. Tuttavia, il dolore dai suoi occhi per la crudeltà ricevuta dalle persone che amava, ancora non va via.

Ha assoluto bisogno di una famiglia amorevole che lo adotti e che lo ami proprio come merita. Ha soltanto 10 mesi ed è davvero dolce, quindi i volontari sono sicuri che presto ne troverà una.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

La storia di Thor e della sua amorevole mamma umana Heidi

La storia di Thor e della sua amorevole mamma umana Heidi

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

La storia dell'asinello Leonardo, costretto per anni alla catena

La storia dell'asinello Leonardo, costretto per anni alla catena

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Il proprietario di un ristorante difende la randagia Lola

Il proprietario di un ristorante difende la randagia Lola