Il salvataggio di Scout

La storia di Scout: gettato da un ponte e salvato da un’amorevole famiglia

Famiglia nota qualcuno gettare un cane dal ponte e scappare via: il povero Scout non riusciva nemmeno a camminare

Il protagonista di questa storia è un povero cane di nome Scout. Una famiglia di St. Louis, nel Missouri, stava trascorrendo una normalissima giornata, quando ha visto qualcuno gettare un cane dal un ponte. Il povero animale è caduto sulle rocce ed è rimasto ferito. L’autore del gesto è scappato via subito, ma quelle persone non sono riuscite a rimanere indifferenti dinanzi una tale scena.

Il salvataggio di Scout

Sono subito intervenute in soccorso dell’animale. Non poteva camminare, così hanno deciso di portarlo alla clinica veterinaria più vicina.

I volontari della Stray Rescue di St. Louis si sono resi disponibili per farsi carico del povero cane. Sono stati proprio loro a raccontare su Facebook, la storia di Scout.

Il salvataggio di Scout

Il post di Scout su Facebook

“Questo cane è stato buttato giù da un ponte! È atterrato su una roccia e strisciava per chiedere aiuto. Fortunatamente una famiglia gentile stava nuotando nelle vicinanze, ha visto tutto e si è precipitata in suo aiuto. È stato tenuto tutta la notte in una clinica vicina, fino a quando non è tornato ad essere abbastanza stabile. Lo abbiamo trasferito nel nostro centro.

Ha una lussazione all’anca posteriore sinistra. È ferita ma non fratturata. Ha anche lo pneumotorace”. È la presenza di aria nello spazio pleurico, che provoca il collasso del polmone.

Il salvataggio di Scout

“Ora sta bene, mangia e riceve l’aiuto di cui ha bisogno. Quando guarirà, farà un Un FHO. È sempre di buon umore e si gode la nostra sicurezza e il nostro amore”.

This is one for the books:This dog was thrown off of a bridge! He landed on a rock and crawled for help. Luckily a kind…

Gepostet von Stray Rescue of St. Louis am Dienstag, 23. Juni 2020

Nessuno scoprirà mai chi è quella persona senza cuore, che ha gettato Scout dal ponte, ne saprà mai quale motivo possa averlo portato a prendere una decisione così inumana.

Scout is healing! He is walking now, slow and steady. He hasn’t had his FHO yet but he is a WARRIOR! He is so happy with us and his joy is contagious. We couldn’t be prouder of this amazing boy. Strayrescue.org/scout-2

Gepostet von Stray Rescue of St. Louis am Mittwoch, 1. Juli 2020

Fortunatamente esistono ancora persone che non riescono a non fare nulla, davanti un animale sofferente. Grazie alla famiglia che ha salvato Scout e ai volontari dell’associazione, che si prendono cura di lui ogni giorno.

Ficelle, costretta a vivere in una gabbia per conigli: citato in giudizio il volontario che l'ha salvata

Un ferragosto con multa

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Cane randagio nel negozio di scarpe: il cliente si lamenta

Palla, la cagnolina della Clinica Duemari, come sta adesso?

"Sono state le ore più terribili della mia vita..."

Cane indesiderato viene adottato dopo 9 anni: l'emozionante video di Tito