La triste storia della piccola Gloria..

Adolescente spara a Gloria, perché non aveva tempo di portarla dal veterinario

Home > Animali > La triste storia della piccola Gloria..

Oggi, siamo qui a raccontarvi una storia terribile, che ci ha spezzato il cuore. La protagonista è una dolce pit bull, chiamata Gloria. Quello che doveva essere il suo amico umano, un ragazzo di soli diciotto anni, chiamato Harley, ha deciso di spararle alla testa perché non aveva tempo per portarla al veterinario.

la-triste-storia-di-Gloria

L’adolescente, ha preso un fucile in prestito da un suo amico e visto che la sua cagnolina aveva mostrato i primi segni di rabbia verso l’altro suo cucciolo a quattro zampe, ha pensato che l’unica soluzione fosse ucciderla. Per questo motivo, l’ha portata in una strada sterrata, le ha puntato l’arma contro ed ha premuto il grilletto. Poi, l’ha lasciata li a terra ed è andato via. I volontari sono stati chiamati da una persona, che ha visto Gloria a terra. Sono andati subito sul posto ed hanno capito  che la sua vita era appesa ad un filo. La sua situazione era veramente drammatica. I soccorritori, hanno capito immediatamente che aveva dei dolori lancinanti e per questo l’hanno sedata. Come potete immaginare le ferite che ha riportato Gloria, erano molto ampie. Fortunatamente le hanno dato antibiotici ed antidolorifici in pochi minuti ed è stata aperta anche una raccolta fondi, per poterla operare d’urgenza. Aveva delle ferite da arma da fuoco, sulla maggior parte del suo corpo. Nonostante tutto però, la cagnolina era forte, mangiava sempre era di buon umore ed amava baciare quei ragazzi, che le stavano salvando la vita. Solo due giorni dopo che i volontari l’hanno trovata, hanno programmato l’intervento e la sua strada verso il recupero, era appena iniziata.

la-triste-storia-di-Gloria 1

Nonostante la prima operazione, Gloria per riprendersi del tutto, ha avuto bisogno di altri quattro interventi chirurgici. Però, alla fine, dopo due mesi la cucciola si era ripresa del tutto.

la-triste-storia-di-Gloria 2

Qualcuno ha riconosciuto la foto della piccola e gli agenti sono risaliti a Harley, che ha confessato tutto quello che aveva fatto ed è stato accusato per maltrattamenti ed abuso di animali.

la-triste-storia-di-Gloria 3

Vedere oggi Gloria, ci riempie il cuore di gioia. Vive con una nuova famiglia adottiva, che è disposta a fare di tutto per lei. Le donano ogni giorno l’amore e le cure che ha bisogno.

la-triste-storia-di-Gloria 4

Noi ci auguriamo solo che il ragazzo paghi per il male che ha fatto alla cucciola.

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Agente ha sparato in testa ad un cane. Il motivo ha fatto arrabbiare centinaia di persone