Hazel e Toya

La triste storia di Hazel e il gesto disperato di sua madre per salvarla

Questa donna, pur di salvare la sua Hazel dall'eutanasia, ha fatto irruzione nel rifugio in cui era rinchiusa, finendo arrestata

Un proprietario sarebbe in grado di fare qualsiasi cosa pur di mettere in salvo il proprio cucciolo. Toya Stewart ne sa qualcosa, visto quello che ha fatto per liberare la sua cagnolina Hazel dal rifugio in cui era stata rinchiusa dopo alcuni casi di aggressione.

Hazel e Toya

La vita di questa cucciola è stata davvero triste fin dall’inizio e anche il suo epilogo è stato drammatico. Tutta questa drammaticità, però, è stata intervallata da un periodo di vita in cui ha ricevuto tutto l’amore che ogni cane merita.

Nei primi due mesi di vita, Hazel se l’èvista davvero brutta. Le persone che dovevano prendersi cura di lei la maltrattavano e alla fine l’hanno anche abbandonata.

Toya ha saputo della sua storia ed ha deciso di portarla a casa con lei per coccolarla e amarla come mai nessuno aveva fatto.

Tuttavia, i traumi del passato non hanno mai abbandonato la cucciola. Tanto che è capitato, in diverse occasioni, che la femmina di pitbull diventasse più aggressiva del solito, mordendo il postino e un cagnolino.

Le autorità di Oklahoma City, indagando, hanno preso la decisione di sopprimerla. Questa decisione, ovviamente, ha sconvolto totalmente Toya.

La donna conosceva l’amore che la sua cagnetta era in grado di dare e sapeva che, magari, con un corso di addestramento apposito, avrebbe potuto migliorare questo lato del suo carattere e curare le ferite interiori che si portava dietro da anni.

Toya salva Hazel infrangendo la legge

Hazel e Toya

La cagnetta è stata prelevata dalla sua casa e portata all’Oklahoma City Animal Welfare, dove qualche giorno dopo doveva essere sottoposta all’eutanasia.

Prima che ciò accadesse, Toya ha deciso di irrompere nel rifugio rompendo una finestra e di portare via la sua cucciola.

Hazel e Toya

Questa azione, chiaramente fuorilegge, è costata molto cara alla donna. In pochi giorni la Polizia ha rintracciato Toya, l’ha arrestata ed ha riportato Hazel nel rifugio, dove poco dopo ha attraversato per sempre il ponte dell’arcobaleno.

Intervistata da alcuni media locali, la donna ha detto che non si è pentita di ciò che ha fatto e che il suo gesto è servito per far sapere alla sua cagnetta che le ha tentate tutte pur di salvarla.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata