Larry storia

Larry, il cane aggredito per aver protetto una cagnolina, ha trovato una casa

La storia del cane Larry, è stato aggredito da altri cani per proteggere una cagnolina

Una storia davvero triste è stata pubblicata sul web pochi giorni fa. Un husky chiamato Larry, è stato ridotto in gravi condizioni per aver protetto una cagnolina da un branco di cani. Per fortuna ora è tornato a stare bene ed ha anche trovato una casa in cui vivere.

Larry storia
CREDIT: INSTAGRAM

Vicende simili per noi sono davvero speciali e poterle raccontare è bellissimo. Ogni animale merita di trovare il suo lieto fine.

Larry è un cane che purtroppo ha vissuto la maggior parte della sua vita come randagio. Non aveva nessuno e non ha mai conosciuto l’amore. Nonostante tutto aveva ancora fiducia negli esseri umani.

Tante persone del quartiere si occupavano di lui ed ogni giorno gli donavano sempre qualcosa da mangiare. Il cucciolo era felice, perché si sentiva amato e voleva bene a tutti quegli esseri umani che facevano qualcosa per aiutarlo.

Larry storia
CREDIT: INSTAGRAM

Un giorno però per il piccolo Larry è avvenuto qualcosa di davvero triste. Un branco di cani aveva preso di mira una cagnolina in calore. Il cane avendo un carattere molto protettivo, è subito intervenuto in suo soccorso.

Tuttavia, gli altri randagi lo hanno aggredito e purtroppo le condizioni del cucciolo sono apparse gravi sin da subito. Non riusciva più a stare in piedi e gli hanno anche provocato delle ferite su tutto il corpo.

Il bellissimo lieto fine del piccolo Larry

Un uomo chiamato John, che è un volontariato di un’associazione locale, è presto intervenuto per aiutarlo. Infatti dopo che il medico lo ha sottoposto a tutte le cure, ha deciso di portarlo a casa con sé.

Inizialmente aveva paura per come avrebbero reagito i suoi altri cani, ma Larry nonostante ciò che aveva vissuto, era ancora dolce e socievole. In breve tempo ha instaurato un bel rapporto con tutti.

Larry storia
CREDIT: INSTAGRAM

Quando è arrivato il momento di trovare la sua casa per sempre, John ha deciso di non lasciarlo andare e di adottarlo per sempre. Larry si era affezionato ed adattato a quella nuova vita e vederlo felice, era bellissimo.