La cagnolina Lessy

L’assurda storia della cagnolina Lessy, che ora rischia l’eutanasia

Per colpa di un errore di battitura nei suoi registri veterinari, ora Lessy rischia di essere abbattuta

La storia della cagnolina Lessy si è diffusa sul web, lasciando migliaia di utenti allibiti. Tutto è iniziato quando la sua proprietaria Teresa Saade ha organizzato, insieme alla sua famiglia, il volo del suo pastore svizzero dal Libano a Bolton, nel Regno Unito.

La cagnolina Lessy

Tutto sembrava procedere per il meglio, fin quando un errore di comunicazione non ha rovinato tutto. Un semplice errore di battitura nei registri veterinari di Lessy, non ha permesso alla cucciola di tornare a casa dalla sua famiglia.

La cosa peggiore, è che se adesso la famiglia non riesce a trovare i soldi per mantenere in quarantena la cucciola per qualche mese, rischia l’eutanasia.

Teresa non ha intenzione di permettere assolutamente che ciò avvenga, quindi ha iniziato a raccogliere fondi per salvare la vita della sua amica pelosa. Purtroppo ha ancora molta strada da fare prima di raggiungere il suo obiettivo.

Lessy era il cane del mio compagno in Libano. La mia famiglia ha speso oltre 2700 dollari per portarla a casa. Ma all’aeroporto di Heathrow, sono sopraggiunte delle complicazioni inaspettate.

Un veterinario in Libano ha annotato delle date sbagliate degli esami del sangue e delle vaccinazioni della mia cagnolina. Pertanto, i funzionari non le hanno permesso di volare a Boston e hanno deciso di tenerla in quarantena per 3 mesi.

Le date del vaccino della rabbia e le analisi del sangue sbagliate, hanno reso nulli i documenti di Lessy.

La cagnolina Lessy

La nostra amorevole cucciola è bloccata in aeroporto e rischia di essere messe a dormire se non riusciamo a raccogliere i fondi per tenerla in quarantena per 3 mesi.

La raccolta fondi per la cagnolina Lessy

La cagnolina Lessy

Siamo assolutamente alla disperata ricerca di aiuto. Il pensiero di perderla ci spezza il cuore. Come famiglia dobbiamo riportare Lessy a casa al sicuro. È una cagnolina bella, amichevole e sana. Qualsiasi aiuto sarebbe tanto apprezzato dalla nostra famiglia.

Teresa Saade avviato una campagna GoFoundMe per raccogliere il denaro necessario per salvare la sua fedele cagnolina.

Se qualcuno volesse aiutare Lessy a riunirsi con la sua famiglia, può fare una piccola donazione sull’appello GoFoudMe.

È una storia davvero ingiusta e commovente, che non merita assolutamente un epilogo così triste. Ci auguriamo che Lessy riesca presto a tornare a casa sua.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Regina Elisabetta, la ladra di pizza

Regina Elisabetta, la ladra di pizza

Ogni giorno un nonno si avvicina ai 2 cani del suo vicino per dar da mangiare degli snack

Ogni giorno un nonno si avvicina ai 2 cani del suo vicino per dar da mangiare degli snack

Gallipoli, cane abbandonato e legato, chiuso in una gabbia ha rischiato di morire

Gallipoli, cane abbandonato e legato, chiuso in una gabbia ha rischiato di morire

Il gesto del fattorino che ha commosso il web: ha salvato una cagnolina abbandonata

Il gesto del fattorino che ha commosso il web: ha salvato una cagnolina abbandonata

Nato capisce che deve andare a consolare un anziano signore che ha perso il suo cucciolo

Nato capisce che deve andare a consolare un anziano signore che ha perso il suo cucciolo

Bimbo di tre anni scompare, il cane del vicino

Bimbo di tre anni scompare, il cane del vicino