Le parole di un nonno, per la persona che ha avvelenato il suo cane, Nuka

Le parole di un nonno, per la persona che avvelenato Nuka, il cagnolino di sua nipote

Home > Animali > Le parole di un nonno, per la persona che ha avvelenato il suo cane, Nuka

Purtroppo nel mondo, ci sono persone con una crudeltà, che ci lascia ogni giorno a bocca aperta. Per questo motivo, oggi abbiamo deciso di parlarvi della lettera di un nonno, che ha indirizzato al vigliacco che ha avvelenato, Nuka, il cagnolino di sua nipote di undici anni.

le-parole-del-nonno-per-la-morte-di-Nuka

Il signore ha scritto: “Sono Francisco Mateos Cabellero, di settantatre anni e sono il nonno di Celia, la ragazzina a cui è stato avvelenato il suo miglior amico. Queste parole sono indirizzate a te, che sei così crudele. Non so come chiamarti, ma userò ‘animale a due zampe’, che ti dedichi ad uccidere cuccioli a quattro zampe. Mia nipote Celia, è una ragazza amorevole di undici anni, fin da quando era molto piccola, sognava di poter avere un cagnolino, però, i suoi genitori le hanno sempre detto che un animale era come una persona e che doveva essere curato. Per questo motivo, hanno pensato che doveva essere un po’ più grande per averlo. Nuka, è arrivato poco più di un anno fa, era il regalo per la sua prima comunione. Era un bel cucciolo, allegro e giocherellone, che ha portato molta gioia in casa nostra. Il momento più difficile per noi è stato dire a Celia, che era morto. La bambina, davanti ai suoi genitori non ha pianto, perché vedeva che suo padre aveva le lacrime agli occhi e per non voleva peggiorare la sua situazione. Ha pianto per conto suo, per non far preoccupare noi. 

le-parole-del-nonno-per-la-morte-di-Nuka 1

La sera in cui è accaduta la tragedia, mia nipote è andata a dormire con mal di stomaco e nausee, in più non ha nemmeno chiuso occhio. La mattina si è svegliata ed era molto triste, perché non poteva stare più con Nuka.

le-parole-del-nonno-per-la-morte-di-Nuka 2

 

 

Ho chiesto a mia figlia di rendere pubbliche queste parole, affinché possano arrivare a quella persona terribile, che si è divertita a far star male la mia bambina ed il suo cagnolino.

le-parole-del-nonno-per-la-morte-di-Nuka 3

 

Mi congratulo con te per la tua virilità. Sei soddisfatto adesso? Non sei altro che una persona cattiva, che non merita alcun tipo di bene nella vita!”

le-parole-del-nonno-per-la-morte-di-Nuka-il-cagnolino-di-sua-nipote-di-11-anni

Il post di questo nonno, ovviamente è diventato virale e tutti hanno scritto commenti amorevoli per la bambina. Fate conoscere queste parole, ai vostri amici, condividete!

Potete leggere anche: Il proprietario malato terminale lascia una lettera commovente per il cane che sta per abbandonare