Lipari: avvelenata una colonia di gatti. Biglietto anonimo sulla macchina dell’Enpa

Lipari: avvelenata una colonia di gatti. Biglietto anonimo sulla macchina dell'Enpa: "pensate a salvare prima le persone"

Home > Animali > Lipari: avvelenata una colonia di gatti. Biglietto anonimo sulla macchina dell’Enpa

Lo spiacevole episodio è avvenuto in una frazione del comune di Lipari, precisamente ad Acquacalda. Un’intera colonia di gatti è stata avvelenata. La segnalazione alla forze dell’ordine, è stata fatta dall’Enpa (Ente nazionale per la protezione degli animali). La presidente di questa nota associazione, si è sfogata sui social network, con un post pieno di rabbia ed indignazione: “chi ha commesso questo gesto è solo un vigliacco che non merita alcuna comprensione.

Far morire un animale in preda ad atroci dolori è da condannare, ed io spero si scopra presto l’autore, così da poter essere punito come previsto dalla legge”.  Ma questa non è stata l’unica notizia che ha scatenato la polemica di centinaia di amanti degli animali e non solo. Qualcuno, in forma totalmente anonima, ha lasciato un biglietto proprio sul mezzo utilizzato dall’Enpa, con su scritto: “pensate a salvare prima le persone degli animali. I turisti sono disgustati dagli escrementi degli animali sui marciapiedi”. Un’affermazione che è stata definita segno di vigliaccheria. Come ha dichiarato la presidente dell’Enpa, l’associazione si occupa di animali e lotta per il loro benessere e non di certo di proteggere le persone. A nostro parere, gli escrementi sui marciapiedi danno fastidio a tutti, ma non appartengono soltanto agli animali randagi, bensì anche a quelli domestici, i cui proprietari li lasciano lì, in modo incivile, invece di raccoglierli, come richiede la legge. Lo “squallido biglietto”, così è stato definito, è stato pubblicato sui social network e potete vederlo nell’immagine che segue:

Purtroppo non è la prima volta che si verifica un episodio del genere.

L’abbandono degli animali è all’ordine del giorno e la colpa è soltanto dell’essere umano.

Associazioni come l’Enpa, lottano ogni giorno per salvare quanti più animali possibili.

Leggete anche: Gigio trema ed ha paura. Urge una famiglia.