È morto Lucky, il cane trovato nel cassonetto

Lucky, il cane gettato nel cassonetto: trovato il presunto responsabile

Gettato in un cassonetto in gravi condizioni, Lucky è morto nella clinica veterinaria: trovato un indiziato

Nuovi aggiornamenti sulla vicenda di Lucky, il cane trovato in un cassonetto a Terricciola. Sembrerebbe che ci sia un colpevole per la morte dell’animale. Il proprietario, dopo la vicenda, che ha ricevuto un forte rumore mediatico, avrebbe confessato l’orribile gesto commesso.

Davanti alle tragiche condizioni di salute di Lucky, l’uomo ha ben pensato di sbarazzarsi dell’animale, per evitare sofferenze ai suoi figli. O almeno è ciò che avrebbe dichiarato.

È morto Lucky, il cane trovato nel cassonetto
Credit: Associazione Amici Animali a 4 zampe – ONLUS

Le forze dell’ordine hanno accusato l’indiziato e adesso si attende la decisione della condanna definitiva. Secondo le ultime notizie riportate sulla vicenda, il proprietario di Lucky avrebbe anche un altro animale domestico, il cui destino sarà ora deciso dalle autorità.

A raccontare quanto accaduto, il sindaco Mirko Bini sui social network. Ecco quanto scritto dal primo cittadino:

Non c’è gioia nell’annunciarlo, ma le forze dell’ordine, carabinieri e polizia municipale, sono riuscite ad individuare la persona che aveva abbandonato il cane nel cassonetto. Adesso la giustizia farà il suo corso. Il cane non ha avuto un fine di vita degno, ma avrà giustizia. Resta la tristezza e lo sdegno.

È morto Lucky, il cane trovato nel cassonetto
Credit: Associazione Amici Animali a 4 zampe – ONLUS

Il sindaco ha poi spiegato che, poiché l’uomo non risiede nel territorio, il suo nome non può essere divulgato.

La legge va rispettata. Credo sia la giustizia a dover fare il suo corso e non il linciaggio mediatico.

Il ritrovamento di Lucky

È morto Lucky, il cane trovato nel cassonetto
Credit: Associazione Amici Animali a 4 zampe – ONLUS

La storia di Lucky è iniziata quando un passante ha sentito dei lamenti provenire da un cassonetto e quando si è avvicinato, ha visto il povero animale in gravi condizioni. Per aiutare il cucciolo, è intervenuta l’Associazione Amici Animali a 4 zampe. Purtroppo le sue condizioni, nonostante le cure in una clinica veterinaria, non gli hanno permesso di lottare.

Giacomo Borgi – Youtube

Cardiopatico e pieno di larve, all’età di 18 anni, Lucky è morto tra le braccia dei veterinari.

L’associazione ha voluto regalargli una degna sepoltura. Oggi Lucky si trova sepolto nel canile La Valle Incantata, a Lajatico.

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Benedetta Rossi in lacrime davanti alla tv: il ricordo di Nuvola

Kolento, il cane che girava su se stesso

Un amico che tutti noi dovremo accogliere nelle nostre case

È morto Poochie, l'anziano cane salvato dalla famiglia di Luke Bryan

Vigili del Fuoco salvano Prince: era rimasto bloccato nell'incendio

Grace e la lotta con il giornale della domenica mattina