Marine adotta cane

Marine adotta cane che in guerra gli ha salvato la vita

Marine adotta cane: gli aveva salvato la vita durante una missione in guerra

Adotta cane che durante la guerra gli aveva salvato la vita. Questa è la storia di un marine che era così riconoscente all’animale, che gli aveva permesso di restare in vita, da volergli dare un futuro radioso, una casa calda e una famiglia amorevole per sempre.

Marine in missione in guerra

Il caporale Byung Kang ha incontrato il suo miglior amico mentre si trovava in guerra in Afghanistan. Faceva parte del corpo dei Marines degli Stati Uniti d’America. A quei tempi Blue era il cane impiegato dalle forze americane per aiutare i soldati nelle operazioni più difficili.

Il Labrador aveva già salvato la vita di moltissimi dei militari che avevano rischiato di morire in battaglia. E ha salvato anche la vita del caporale Byung Kang.

Byung Kang e Blue

Blue è un cane esperto e qualificato per annusare i dispositivi esplosivi. Ma non era solo bravo nel suo lavoro. Era anche un cane adorabile e ha subito conquistato il cuore di tutti coloro che hanno avuto a che fare con lui nel corso della sua carriera. Nel 2011 Byung Kang ha deciso di offrirsi volontari per gestire i cani da rilevamento IED e Blue era il più bravo. Subito tra i due si è creato un bel legame.

Byung Kang in missione

Blue era sempre accanto a Byung Kang e al plotone in missione per salvare loro la vita. E il caporale le era grato per tutto questo. Così grato da prendere una decisione.

Il certificato di adozione di Blue

Chi adotta un cane sa che lo fa per dargli una vita migliore. Ed è quello che ha fatto Byung Kang: per ricompensarla di tutto il bene fatto, ha deciso di portarla a casa sua e dargli una famiglia amorevole per sempre.

Marine adotta cane

Nel novembre 2018, Blue si è ufficialmente ritirato dall’esercito e ora fa parte della famiglia Byung e vive in una casa piena d’amore in Georgia, ricompensato per tutto il bene che ha donato nella sua carriera.