Meribelle, l’asino abbandonato per diciotto anni

La storia di Meribelle, abbandonata per 18 anni, con una catena arrugginita al collo. Alla fine, si è presa la sua rivincita.

Questa storia arriva dalla Grecia, dove purtroppo i trattamenti verso gli animali e i casi di abbandono, sono all’ordine del giorno. Gli animali più trascurati sono gli asini, che spesso vengono smaltiti come fossero spazzatura. Questo è il caso di Maribelle, l’asino che vedete nelle foto di seguito.

E’ stata abbandonata in un campo colmo di rifiuti, con una catena arrugginita intorno al collo. Maribelle si è ritrovata a vivere da sola, spaventata, senza cibo né acqua. Il povero animale è stato trascurato per circa 18 anni.

Un volontario di una famosa associazione animalista del posto, la SCARS, quando è venuto a sapere della situazione di Maribelle, ha subito contattato il suo proprietario e gli ha proposto di vendergliela. Per chi non lo sa, spesso in Grecia gli animali sono considerati delle proprietà e vengono venduti e comprati come fossero oggetti.

Quando il ragazzo ha potuto guardare da vicino l’asino, si è reso conto che era davvero in condizioni terribili. Le sue zampe e i suoi zoccoli erano pieni di funghi. Era magra, denutrita e aveva i segni delle botte. Se il volontario non l’avessi salvata, o meglio comprata, Maribelle non sarebbe sopravvissuta ancora per molto.

Guardate di seguito, una sua foto di oggi:

Un animale completamente diverso, pulito, nutrito, felice. Maribelle ha una personalità vivace e frizzante e nonostante gli abusi del passato, ha ancora fiducia negli esseri umani. Oggi vive con due straordinari umani, Iro e Andreas e con altri amici a quattro zampe, per la maggior parte cani.

Guardate, di seguito, il video della storia di Maribelle e della sua trasformazione:

Noi vogliamo dire grazie a tutte le persone che si sono mobilitate per salvarla e che le hanno donato una seconda possibilità di vita.

Potete leggere anche: Donna rinuncia a tutto per prendersi cura di 300 cani e 48 gatti randagi.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare

Insegue un gatto ma rimane bloccato su un albero: il salvataggio di Baby

Insegue un gatto ma rimane bloccato su un albero: il salvataggio di Baby

La cagnolina chiusa nel sacco nascondeva un segreto accanto a lei

La cagnolina chiusa nel sacco nascondeva un segreto accanto a lei

Telecamera di sicurezza immortala un bambino fantasma e il suo animale domestico

Telecamera di sicurezza immortala un bambino fantasma e il suo animale domestico

Cucciolo regala la coperta a un cane randagio

Cucciolo regala la coperta a un cane randagio

La storia di Olivia, abbandonata da un allevatore per via della sua diversità

La storia di Olivia, abbandonata da un allevatore per via della sua diversità

Cane trovato a vegliare il corpo del suo proprietario: il racconto di Cécile

Cane trovato a vegliare il corpo del suo proprietario: il racconto di Cécile