Molise, carabinieri denunciano un ragazzo, per una pratica illegale sul suo cane

MOLISE: carabinieri fermano una vettura con a bordo un ragazzo e il suo cane. Immediata la denuncia alla vista dell'animale. Ecco cosa gli aveva fatto il giovane.

La vicenda è accaduta in Molise, dove gli agenti dei Carabinieri della stazione di Santa Croce di Magliano, durante i controlli di routine, hanno fermato un ragazzo di Lanciano, mentre era alla guida della sua vettura. Con lui c’era anche il suo amico a quattro zampe, un cane di razza Corso. Gli agenti non hanno potuto far a meno di notare che l’animale aveva le orecchie appena tagliate.

Come richiesto dalla legge, i Carabinieri hanno preteso di vedere le carte veterinarie, che dimostravano che il cane era stato sottoposto ad un intervento per ragioni di salute. Il giovane però, non è stato in grado di soddisfare la loro richiesta.

Come tutti sanno, è illegale nel nostro paese, amputare la coda e tagliare le orecchie al proprio cane domestico, soltanto per rendere il suo aspetto più “bello”. Oppure per qualunque altro scopo, che non riguardi il risolvere un problema di salute per l’animale.

Per questo motivo, le forze dell’ordine hanno denunciato il ragazzo per maltrattamento verso gli animali ed hanno dato il via alle indagini, per scoprire chi abbia eseguito l’intervento in modo illegale.

Purtroppo non è il primo caso, in cui è stata scoperta questa pratica orribile, che comporta soltanto sofferenza ai nostri amici a quattro zampe. Ricordiamo l’episodio avvenuto all’inizio di quest’anno a Foggia. I carabinieri sono stati allarmati di una struttura, dove venivano praticati questi interventi illegali.

Dopo il sopralluogo, gli agenti hanno scoperto una specie di allevamento, dove erano tenuti cani in condizioni deplorevoli. Magri, denutriti e con orecchie e code tagliate. Nella maggior parte dei casi, il doloroso intervento, viene praticato sui cani che entreranno nel tragico e drammatico tunnel dei combattimenti clandestini. La struttura è stata posta sotto sequestro e il proprietario denunciato per detenzione di animali in cattive condizioni atte a recare dolore all’animale stesso e per maltrattamento. Leggete l’intera notizia QUI.

IMMAGINI DI REPERTORIO.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Telecamere di sicurezza registrano il comportamento di un veterinario con un cane ricoverato

Papà fa una foto alla figlia: guardate cosa fa il cavallo dietro!

Papà fa una foto alla figlia: guardate cosa fa il cavallo dietro!

Cane abbandonato in strada chiede aiuto al finestrino

Cane abbandonato in strada chiede aiuto al finestrino

La reazione della piccola Susie, quando vede per la prima volta il suo cuscino

La reazione della piccola Susie, quando vede per la prima volta il suo cuscino

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

Hai visto dei segni di gesso bianco sulla porta? Il tuo cane potrebbe essere in pericolo

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Veterinari salvano una mucca: nel suo stomaco 52 kg di plastica

Topolino si intrufola nell'auto di una coppia e approfitta di un passaggio

Topolino si intrufola nell'auto di una coppia e approfitta di un passaggio