Grumdrop primo pit bull adottato

Non accadeva dal 1989. La storia di Odino segna una svolta per tutti i cani della sua razza

Gumdrop è il primo pit bull di Denver ad essere stato adottato dopo oltre 30 anni

La storia del cane Gumdrop è l’inizio di una nuova epoca che segna la fine delle discriminazioni verso la razza pit bull, considerata pericolosa in diversi paesi del mondo. Dopo le elezioni del 2020, gli abitanti di Denver, in Colorado, hanno finalmente votato per revocare il divieto di possedere un pit bull.

Gumdrop primo pitbull adottato
Credit: Facebook

Per oltre 30 anni, le famiglie del posto non hanno potuto scegliere questa razza come animale domestico. Un divieto che ha portato alla sofferenza di molti pit bull, sequestrati alle proprie famiglie e addirittura soppressi. Le persone per cercare di aggirare la legge, facevano perfino passare i cani di razza pura, per incroci. Ma non sempre le cose finivano bene.

Gumdrop è il primo cane a segnare un nuovo inizio. La prima adozione dopo tutti quegli anni!

Credit video: marie sanchez – YouTube

La storia di Gumdrop

Grumdrop primo pit bull adottato
Credit: Facebook

Gumdrop è un pit bull di 3 anni, che viveva presso il rifugio Denver Animal Shelter. Dopo la revoca del divieto, una famiglia si è offerta di adottarlo e di donargli la vita che da sempre aveva desiderato. I volontari lo avevano trovato per strada lo scorso dicembre. Non aveva alcun microchip e non risultava appartenere a qualcuno.

La famiglia che ha scelto di adottarlo, ha guidato più di un ora per raggiungere il rifugio. Quelle persone avevano letto la sua storia e visto le sue foto e si erano perdutamente innamorate di lui.

Oggi questo pitbull si chiama Odino. Il cambio del nome è forse un tentativo di fargli dimenticare il suo triste passato e di regalargli un nuovo inizio.

Il cucciolo è felice, vive in una casa amorevole, circondato da persone che non lo discriminano e che si prendono cura di lui. Ha anche un fratellino umano con cui giocare!

I volontari hanno condiviso con orgoglio questa prima adozione sui social network, per sollecitare le persone, dopo il cambio di legge, ad aiutare questa razza così discriminata.

Grumdrop primo pit bull adottato
Credit: Facebook

Al momento, in quel rifugio c’è anche Penguin, un pit bull bianco e nero, che sta aspettando di essere adottato.

Ci auguriamo che dopo la storia di Gumdrop, altri pit bull come lui trovino finalmente il loro posto nel mondo!

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata