Il salvataggio della piccola lontra

Piccola lontra dispersa, salvata da un volontario di un acquario

La storia di un cucciolo di lontra perduto, che disperato chiamava la sua mamma

Un uomo stava facendo, come ogni giorno, una passeggiata sulle spiagge vicino a casa sua, quando è stato richiamato all’attenzione da alcuni strani e tristi lamenti provenienti da lontano. Quando si è avvicinato abbastanza, ha capito che si trattava di un cucciolo di lontra che si era perso e non trovava più la sua mamma.

Il salvataggio della piccola lontra
Fonte: Monterey Bay Aquarium

I cuccioli hanno bisogno delle proprie mamme per sopravvivere nelle loro prime settimane di vita. Senza la loro mamma che si occupa di loro e che gli insegna come stare al mondo, difficilmente riescono a sopravvivere.

L’animale protagonista di questa storia si era perso e, da solo, molto probabilmente non sarebbe sopravvissuto. Fortunatamente, sul suo cammino è passato un uomo che sapeva esattamente cosa fare.

Ero uscito per una passeggiata in spiaggia. Lo faccio ogni giorno per godermi un po’ di aria fresca di mare. Quel giorno, un lamento triste e disperato ha attirato la mia attenzione e ho deciso di seguirlo.

Quando era abbastanza vicino, l’uomo ha potuto notare che si tratta di una piccola lontra che piangeva a dirotto. Era ferma immobile sulla riva e probabilmente stava chiamando la sua mamma perduta.

Il salvataggio della piccola lontra
Fonte: Monterey Bay Aquarium

Quel giorno era brutto tempo, quindi l’uomo ha pensato che si era separato dalla sua famiglia per le onde molto alte che c’erano in mare.

Fortunatamente, l’uomo era un addetto dell’acquario di Monterey Bay e sapeva esattamente cosa fare in casi come quello.

Il salvataggio della piccola lontra

Dopo aver indossato un guanto, l’uomo ha preso la piccola creatura in braccio e ha fatto un giro della zona, per vedere se ci fossero altre lontre in giro. Purtroppo le ricerche non hanno portato a nessun risultato sperato, così ha deciso di portare quel cucciolo nell’acquario in cui lavorava.

Il Monterey Bay Acquarium, però, non aveva nessun esemplare di lontra. Quindi hanno dovuto chiedere aiuto a un altro acquario della zona, lo Sheed Acquarium.

Prima del trasferimento, i volontari dell’acquario dio Monterey si sono presi cura di lui e hanno anche iniziato un percorso di insegnamento alle “cose da lontra”, come mangiare cibo solido e nuotare in apnea.

Il cucciolo ha risposto benissimo alle cure e alla attenzioni dei suoi nuovi amici umani.

Il salvataggio della piccola lontra
Fonte: Monterey Bay Aquarium

Oggi questo bellissimo cucciolo di lontra si trova nel suo nuovo acquario con delle persone meravigliose e con i suoi simili adulti, che gli stanno insegnando tutto. Presto, quando sarà abbastanza pronto, potrà tornare nel suo bellissimo mare blu.

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Trova il gatto nascosto nella foto

Trova il gatto nascosto nella foto

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Santa Petronilla, sacco pieno di giocattoli gettato per strada: dentro anche 4 gattini

Santa Petronilla, sacco pieno di giocattoli gettato per strada: dentro anche 4 gattini

La storia del gattino Cheeto, raccolto per strada da un uomo dal cuore grande

La storia del gattino Cheeto, raccolto per strada da un uomo dal cuore grande

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi

Telecamere riprendono il furto di di una donna di cibo per cani bisognosi

Il cane del bosco aveva una proprietaria

Il cane del bosco aveva una proprietaria