Ragazzo che si prende cura dei cani

Polizia rende omaggio al ragazzo che si prende cura dei cani

Il ragazzo che si prende cura dei cani riceve un premio dalla polizia

Il ragazzo che si prende cura dei cani ha ricevuto il giusto riconoscimento degli agenti di polizia che lo hanno omaggiato per il suo servizio alla comunità. Questo giovane ha dimostrato a tutti quanti che basta poco per rendere migliore la vita di chi si trova in difficoltà. Compresi i cuccioli costretti a vivere in strada.

Ragazzo che si prende cura dei cani
Fonte Pixabay

Luiz Otávio ha ricevuto una medaglia e una divisa del dipartimento penitenziario dello stato del Paranà (Depen, a Cascavel, comune del Brasile che dista 491 km dalla capitale della regione Curitiba.

Il team del dipartimento carcerario ha deciso di onorare Luiz quando gli agenti hanno sentito parlare di lui e della sua attività. Merito della ONG Latidos do Bem, di Cascavel.

Luiz Otavio e i suoii cuccioli

Per la ONG è essenziale insegnare ai bambini l’importanza di amare e prendersi cura degli animali sin dalla tenera età.

Se educhiamo ad avere questo amore nei nostri cuori con i nostri vicini, indipendentemente dal fatto che siano un cane, un gatto o un essere umano, cresceranno come brave persone. Questo è quello che dobbiamo iniziare a fare, nelle scuole, nell’istruzione , la consapevolezza che uccidere animali o qualsiasi specie sia un crimine.

Polizia premia un bambino
Fonte YouTube Notícias de Cascavel

La storia del ragazzo che si prende cura dei cani in difficoltà

Luiz Otávio si è fatto presto notare dalla sua comunità. Le autorità lo conoscono bene per le sue attività solidali, volte ad aiutare i cani randagi in difficoltà. Tanto da essere stato nominato come guardiano degli animali.

Neide dos Santos, la mamma del ragazzino ha raccontato:

È meraviglioso. Si prende cura, aiuta. Abbiamo 14 animali a casa. Ci prendiamo cura dei cani della comunità per strada. Usiamo una casa temporanea per le ONG o per qualcuno in difficoltà.

Fonte YouTube Notícias de Cascavel

Una storia che può ispirare ognuno di noi a fare tutto quello che è in nostro potere per salvare i randagi!

È morto il cane Giotto, dopo 18 ore di agonia. Tanta la rabbia per quello che gli è stato fatto

È morto il cane Giotto, dopo 18 ore di agonia. Tanta la rabbia per quello che gli è stato fatto

Perché il cane gira su sé stesso quando fa i bisogni?

Perché il cane gira su sé stesso quando fa i bisogni?

Cane si presenta ogni sera davanti alla finestra del fast food per chiedere la cena: il gesto dei dipendenti

Cane si presenta ogni sera davanti alla finestra del fast food per chiedere la cena: il gesto dei dipendenti

La scatola di Pandora

La scatola di Pandora

Era rimasta lì a vegliare il corpo della sua sorellina. Quando sono arrivati i volontari...

Era rimasta lì a vegliare il corpo della sua sorellina. Quando sono arrivati i volontari...

Donna in chiesa col cane: il prete la caccia

Donna in chiesa col cane: il prete la caccia

Cagnolina rincorre disperata la macchina dell'uomo che l'ha appena abbandonata. Il video condiviso da tutti ha cambiato la sua vita

Cagnolina rincorre disperata la macchina dell'uomo che l'ha appena abbandonata. Il video condiviso da tutti ha cambiato la sua vita