Lux, il cane maltrattato

Polizia riceve una chiamata su un cagnolino maltrattato: “Quando siamo arrivati, stava cercando di gettarlo nel…”

Lux, il cucciolo maltrattato e picchiato dal suo ex proprietario: l'intervento delle forze dell'ordine

Il protagonista di questa storia è Lux, un cucciolo di soli 6 mesi. Nonostante la sua tenera età, il povero cagnolino è già stato costretto ad affrontare il dolore e a conoscere la cattiveria dell’essere umano. Fortunatamente qualcuno è accorso in suo aiuto e oggi la sua vita è cambiata.

Il suo proprietario lo picchiava e lo maltrattava da tempo. Durante uno dei suoi ultimi sfoghi di rabbia, lo ha colpito così forte, che gli ha provocato delle fratture alle zampe. E non felice, ha cercato di gettarlo nel fiume della contea di Macomb, nel Michigan. Fortunatamente, qualcuno si è reso conto di ciò che stava accadendo e ha tempestivamente allertato le autorità.

Lux, il cane maltrattato
Credit: @ Detroitpitcrew / Facebook

Quando gli agenti della polizia sono arrivati sul posto, sono riusciti a fermare quell’orribile mostro e a sequestrare il povero Lux.

In seguito, il cagnolino è stato portato d’urgenza alla clinica veterinaria più vicina, dove i medici lo hanno sottoposto a tutte le cure e agli interventi necessari.

Lux attualmente sta ricevendo molte cure mediche. Dopo i diversi esami, il veterinario ha stabilito che era vittima di maltrattamenti da diverso tempo, che gli hanno provocato molteplici fratture. Dovrà ancora essere sottoposto ad altri interventi chirurgici, ma riuscirà a sopravvivere.

Lux, il cane maltrattato
Credit: @ Detroitpitcrew / Facebook

Finché non si sarà ripreso del tutto e dovrà continuare a recarsi alla clinica veterinaria, Lux potrà contare sul supporto di una famiglia adottiva temporanea, che si è offerta di ospitarlo in casa e di provvedere alle sue cure.

Quando sarà completamente guarito, i volontari del posto si occuperanno di trovargli una famiglia definitiva.

Giustizia per Lux

🚨LUX THE PUPPY- ABUSE CASE🚨As many people know yesterday we were dealing with a serious case of animal cruelty in which…

Posted by Detroit Pit Crew Dog Rescue on Tuesday, January 5, 2021
Credit: Detroit Pit Crew Dog Rescue – Facebook

Dopo varie indagini, le forze dell’ordine hanno diffuso il nome dell’ex proprietario di Lux. Si tratta di una donna di nome Amber Sunde, al momento accusata di tortura e maltrattamento nei confronti degli animali. Un reato considerato, nel suo paese, di terzo grado e rischia fino a 4 anni di reclusione.

Lux, il cane maltrattato
Credit: @ Detroitpitcrew / Facebook

Speranzosi, rimaniamo in attesa di nuovi aggiornamenti sulla salute di Lux. Siamo certi che questo piccolo guerriero si riprenderà e avrà finalmente la sua rivincita.

Il veterinario era convinto che si trattasse di un tumore benigno, ma quando lo ha operato, ha fatto la tragica scoperta: "Non ho idea di come sia finito lì"

Il veterinario era convinto che si trattasse di un tumore benigno, ma quando lo ha operato, ha fatto la tragica scoperta: "Non ho idea di come sia finito lì"

"Ho seguito il suo pianto e mi sono ritrovato davanti ad una scena che non dimenticherò mai. Quel cane aveva..."

"Ho seguito il suo pianto e mi sono ritrovato davanti ad una scena che non dimenticherò mai. Quel cane aveva..."

"Mi avevano raccontato tutto, così sono andata lì. L'ho preso e portato a casa ed è proprio lì che è accaduta la cosa più triste..."

"Mi avevano raccontato tutto, così sono andata lì. L'ho preso e portato a casa ed è proprio lì che è accaduta la cosa più triste..."

"Non era un cervo comune, il suo aspetto... dovevo avvicinarmi... quando l'ho capito..."

"Non era un cervo comune, il suo aspetto... dovevo avvicinarmi... quando l'ho capito..."

Cucciolo abbandonato decide di seguire due sconosciuti, dopo che si sono fermati per fargli una carezza: ecco cosa è accaduto quando ha raggiunto la loro casa

Cucciolo abbandonato decide di seguire due sconosciuti, dopo che si sono fermati per fargli una carezza: ecco cosa è accaduto quando ha raggiunto la loro casa

"Piangeva e si contorceva, così mi sono avvicinato per prenderlo in braccio, ma quando ho toccato il suo stomaco..."

"Piangeva e si contorceva, così mi sono avvicinato per prenderlo in braccio, ma quando ho toccato il suo stomaco..."

"Quando abbiamo visto le immagini, non riuscivamo a credere che qualcuno avesse avuto il coraggio di farle questo"

"Quando abbiamo visto le immagini, non riuscivamo a credere che qualcuno avesse avuto il coraggio di farle questo"