Polpi femminili

Polpi femminili, dopo aver depositato le uova si attiva l’ormone dell’autodistruzione

Cosa succede a questi esemplari?

Il mondo della natura e degli animali ci affascina sempre tantissimo per meccanismi che spesso vanno al di là della nostra comprensione. Come accade ad esempio per i polpi femminili: le “mamme” di questa specie, infatti, prima depositano le uova e poi spariscono per sempre. Pare si inneschi quello che è stato chiamato l’ormone dell’autodistruzione.

Animali in natura
Fonte foto da Flickr

L’ovoposizione per questa specie è una vera e propria condanna a morte. Non vedrà nascere i suoi piccoli, non andrà a cercare per loro cibo e non potrà mai conoscerli, perché in realtà la mamma si autodistrugge dopo pochissimo tempo.

La morte sopraggiunge per questi animali non appena le uova iniziano a schiudersi. Prima le deposita, poi si prende cura di loro ma lentamente inizia il suo declino: l’animale mette in atto tutta una serie di comportamenti che porteranno inevitabilmente alla sua morte.

Mentre cova e sorveglia le uova che contengono al suo interno i suoi “cuccioli” cerca di proteggerli dall’acqua, senza mai lasciarli. Nemmeno per andare a procurarsi del cibo, giusto qualche spuntino. Ma dopo quattro giorni non mangerà più.

Una settimana dopo continuerà a non cercare cibo o mangiare e a mostrare comportamenti autodistruttivi: strapparsi la pelle, mangiarsi le punte dei tentacoli, pulirsi in maniera maniacale danneggiandosi e battendosi il corpo.

Fonte foto da Flickr

I polpi femminili muoiono prima che le uova si schiudano

Quando i figli nasceranno saranno già orfani, senza una guida pronta a dirigerli, a dire come muoversi in mare, come avere del cibo, come sopravvivere senza dipendere da nessuno. I polpi sono estremamente intelligenti e si adattano con facilità. Fin dalla nascita.

Polpi femminili
Fonte foto da Pixabay

Si moltiplicano una volta sola e poi muoiono. Forse è un meccanismo di difesa perché il cannibalismo è normale in questi animali e scongiura il fatto che le mamme possano mangiare i loro piccoli alla nascita. Gli scienziati però non sono del tutto sicuri.

Come liberarsi delle formiche in modo naturale

Come liberarsi delle formiche in modo naturale

Cane Bearded Collie che cammina saltellando

Cane Bearded Collie che cammina saltellando

Rello, l'eroe a quattro zampe che ha salvato la vita del suo papà umano

Rello, l'eroe a quattro zampe che ha salvato la vita del suo papà umano

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Uomo riceve cibo avvelenato per i 25 cuccioli salvati

Nuove case per i cagnolini in lista per l'eutanasia

Nuove case per i cagnolini in lista per l'eutanasia

Cucciolo ferito salvato a fatica

Cucciolo ferito salvato a fatica