Premio di riconoscimento a Margot

"Siamo qui, abbiamo fame". Le ha protette con il suo corpo.

Home > Animali > Premio di riconoscimento a Margot

Chi non ricorda la sua storia? E’ sempre bello rileggerla e raccontarla di nuovo! Arriva da Udine, dove una femmina di pitbull di circa cinque anni, di nome Margot, è diventata famosa grazie al suo eroico e fedele gesto, tanto da essere anche stata premiata con un riconoscimento.

Era un giorno come un altro, quando due bambine, due gemelline di circa quattro anni, di nome Adele e Simonetta, hanno approfittato del cancello lasciato distrattamente aperto e si sono allontanate dalla loro casa, a Stella di Tracento, in provincia appunto di Udine. Quando i loro genitori, mamma Sara e papà Alex, se ne sono resi conto, hanno subito chiamato le forze dell’ordine e lanciato l’allarme. La casa era circondata dai boschi e le temperature erano gelide. I soccorsi sono subito partiti con le ricerche e alla fine le gemelline sono state trovate in mezzo ai boschi, a tre chilometri di distanza, da tre ragazzi della zona, che si erano offerti volontari nelle ricerche: “siamo qui, abbiamo fame, venite”. A proteggerle c’era il pitbull di famiglia, Margot, che era rimasta al loro fianco per tutto il tempo, circa sette ore. Le aveva vegliate e protette, contro i pericoli della notte, contro gli animali, contro le gelide temperature. Era rimasta lì, a scaldare i loro deboli corpicini e quando ha sentito i ragazzi arrivare, gli è corsa incontro felice, come per dire loro: “seguitemi, sono qui”. Lo scorso anno, Margot è stata premiata con il premio “Primus inter pares” della 57ª edizione del Premio Internazionale Fedeltà del cane, durante una bellissima cerimonia, che si è tenuta a San Rocco di Camogli.

La storia si è diffusa in ogni parte del mondo, perché Margot ci ha insegnato il vero significato della parola fedeltà.

Non è la prima volta che si sente di un episodio del genere.

Guardate il video:

Leggete anche: Cane cieco rimane nel bosco per 15 ore per proteggere una bambina di 3 anni