quanto-cibo-dare-al-cane -

Quanto cibo bisogna dare davvero al cane? Ecco cosa sapere

Ecco i fattori da considerare per sapere quanto cibo dare al cane

Quanto cibo dare al cane? Dipende, la verità è che non esiste una risposta valida per tutti i nostri amici a quattro zampe. Tutto dipende da vari fattori, come la sua taglia 

Far seguire al tuo cane un programma di alimentazione adeguato è fondamentale per la sua salute. Per essere sicura, in ogni caso consulta il tuo veterinario. 

Quanto dovrebbe mangiare un cane 

cane-cibo

Il modo migliore per assicurarti che il tuo cane stia mangiando correttamente è metterlo seguire un programma calibrato, che include cibi sani. 

Il modo più semplice per valutare quanto il tuo cane dovrebbe mangiare ogni giorno è misurare il cibo in base al peso corporeo. 

Mediamente, un cane adulto di taglia media dovrebbe mangiare circa 30 o 40 grammi di alimento umido al giorno,  per ogni chilo del suo peso. 

Poco cibo ogni giorno può causare in un cane una carenza di nutrienti vitali, se, invece, il cucciolo mangia troppo rischia di diventare obeso e l’obesità comporta tutta un’altra serie di rischi per la salute. 

I cani più piccoli hanno bisogno di meno cibo di quelli più grandi. Ecco un esempio di  un programma di alimentazione consigliato in base alla taglia del cane. 

Si tratta solo di semplici programmi alimentari generici, di tipo informativo.  Chiedete sempre consiglio al vostro veterinario per sapere esattamente quanto cibo dare al cane. 

Alimentazione del cane di piccola taglia 

Alcuni esempi di razze di piccola taglia pesano dai quattro fino a circa fino a dieci chili sono il Pomerania, la Havanese e lo Yorkshire Terrier. 

Anche il Boston Terrier, Dachshunds, Shih Tzus e il Pugs sono razze di cani considerate di taglia ridotta. 

Quanto cibo dare al cane di piccola taglia? La quantità di cibo dovrebbe corrispondere a circa dai 50 ai 170 grammi al giorno. 

Cani taglia media: la quantità di cibo ideale 

Le razze medie spesso richiedono un po’ più di cibo rispetto ai loro piccoli amici. 

Sebbene il termine cane medio sembri un po’ vago, in realtà ci si riferisce a specifiche razze come Australian Shepherd, Bull Terrier e Collie.

Questi cuccioli dovrebbero assumere al giorno una quantità di cibo che va da circa 200 grammi ai 300 grammi. 

Quanto cibo dare al cane di taglia grande 

quanto-cibo-dare-cane

I cani di taglia grande si fanno subito notare, come i pastori tedeschi, i golden retriever, i rottweiler e i bovari bernesi. Queste sono tutte razze considerate di taglia grande.

Le razze di taglia grande dovrebbero mangiare circa dalle 500 grammi agli 800 al giorno di cibo. 

L’alimentazione dei cani in base all’età

cibo-per-cani

Nell’alimentazione del cane è importante considerare anche la sua età, oltre al suo peso. 

I cuccioli e i cani anziani hanno, infatti, esigenze molto diverse

O primi  necessitano del cibo per il loro corpo in crescita, mentre le diete dei cani adulti e anziani dovrebbero essere concentrata sul mantenimento della loro salute.

Programma alimentare per i cuccioli 

I cuccioli richiedono uno specifico tipo di programma di alimentazione e anche molta più attenzione,  per assicurarsi che  si adattino bene ai nuovi alimenti. 

Quanto cibo dare al cane che è ancora cucciolo? Per le prime otto settimane, i cuccioli dovrebbero nutrirsi liberamente con il latte della madre ogni volta che vogliono. 

Dopo le prime quattro settimane, possono anche iniziare ad assumere piccole quantità di cibo secco annacquato, che li aiuterà a passare dal latte materno al cibo solido. 

Dopo otto settimane, i cuccioli dovrebbero mangiare cibi ricchi di sostanze nutritive due volte al giorno.

I cuccioli generalmente mangiano tre volte al giorno – a volte quattro volte per i cuccioli estremamente attivi.

Programma di alimentazione per cani adulti

Quando un cane raggiunge il 90% del suo peso adulto stimato è considerato un cane adulto, ai fini dell’alimentazione. 

La dieta per i cani adulti serve a mantenere il suo peso. 

Le fasi di crescita  di solito si verificano entro sette mesi, ma a volte le razze più grandi possono crescere fino a oltre l’anno di età. 

I cani adulti dovrebbero mangiare due volte al giorno: una al mattino e una la sera. 

Altri fattori che influenzano la dieta del cane 

cane-che-magia

Sebbene il peso e l’età siano spesso i fattori principali nel determinare quanto e quanto spesso un cane dovrebbe mangiare al giorno, ci sono altri fattori da considerare, come presenza di patologie o sedentarietà

Condizione di salute

Se il tuo cane soffre di di un problema di salute, è importante parlare con il tuo veterinario per sapere il miglior programma di alimentazione per lui. 

I cani con condizioni specifiche come calcoli urinari, obesità, malattie cardiache o epatiche e renali richiedono diete diverse compatibili con  le loro malattie.

Livello di attività

Come gli esseri umani, il livello di attività di un cane può influenzare le sue esigenze di alimentazione e dieta. Dunque, quanto cibo dare al cane se è sedentario oppure attivo?

 I cani meno attivi hanno bisogno di meno grassi e molto probabilmente non avranno bisogno di andare oltre le calorie raccomandate. 

D’altra parte, i cuccioli molto attivi potrebbero aver bisogno di più calorie nella loro dieta.

Come sempre, ti consigliamo di consultare il tuo veterinario prima di decidere il cibo e le quantità da dare al vostro cane. 

E se il mio cane non vuole mangiare? 

I cani possono essere testardi e, se stai lottando con un cucciolo che non accetta il cibo, prova ad aggiungere un po  ‘di brodo o una piccola sorpresa nel  loro pasto per incoraggiarli a mangiare.

Limita il tempo del pasto. Lasciare nella ciotola tutto il giorno il cibo del tuo cane può indurlo a ignorarlo del tutto. 

Per rompere questa abitudine, proponi il cibo al tuo cane nella ciotola e lasciala lì massimo 10 minuti. Poi levalo anche anche se il cucciolo non lo tocca.

Questo insegnerà al tuo cucciolo a mangiare quando la ciotola è a terra.

Poi, alcuni cani mangiano invece troppo in fretta. 

Mangiare troppo velocemente può essere pericoloso per i cani, quindi metti poco cibo alla volta nella ciotola, per evitare rischi. 

Un programma di alimentazione coerente e dosaggi adeguati di cibo proteggeranno dal sovrappeso o sottopeso io tuo animale domestico. 

Dedica attenzione, quindi, all’alimentazione del tuo amico a quattro zampe. 

Stava tornando a casa, quando ha visto quella piccola creatura rosa a terra, ancora viva. Inizialmente non riusciva a capire, ma poi ha deciso di portarla a casa

Stava tornando a casa, quando ha visto quella piccola creatura rosa a terra, ancora viva. Inizialmente non riusciva a capire, ma poi ha deciso di portarla a casa

Pacho è stato adottato e poi rispedito in canile dopo 3 giorni, perché un assurdo particolare non rispecchiava quanto detto: "Ora si rifiuta di mangiare"

Pacho è stato adottato e poi rispedito in canile dopo 3 giorni, perché un assurdo particolare non rispecchiava quanto detto: "Ora si rifiuta di mangiare"

Il video commovente di Dave: mamma mucca si riunisce con il suo vitellino

Il video commovente di Dave: mamma mucca si riunisce con il suo vitellino

Vi ricordate di quel gatto randagio che si presentò a casa di un fotografo in gravissime condizioni? Eccolo quattro anni dopo

Vi ricordate di quel gatto randagio che si presentò a casa di un fotografo in gravissime condizioni? Eccolo quattro anni dopo

Aggredita dai corvi e lasciata ferita e tremante in un angolo della strada: "Ha scattato una foto e se n'è andato"

Aggredita dai corvi e lasciata ferita e tremante in un angolo della strada: "Ha scattato una foto e se n'è andato"

Dopo la morte del suo proprietario, lo hanno caricato sul loro mezzo e lo hanno trascinato al rifugio. I volontari non potevano accettare un cane di proprietà, così hanno deciso di compiere un gesto ancora più meschino

Dopo la morte del suo proprietario, lo hanno caricato sul loro mezzo e lo hanno trascinato al rifugio. I volontari non potevano accettare un cane di proprietà, così hanno deciso di compiere un gesto ancora più meschino

Cane abbandonato legato e con la museruola perché considerato aggressivo viene notato da un passante

Cane abbandonato legato e con la museruola perché considerato aggressivo viene notato da un passante