Queen, abbandonata dai suoi umani, per via della sua malattia

Hanno capito che si era ammalata e l'hanno abbandonata in un campo

Home > Animali > Queen, abbandonata dai suoi umani, per via della sua malattia

Lei era Queen, una povera cagnolina che è stata abusata, maltrattata, sfruttata, finché ritenuta utile. Quando è diventata inutile e malata, è stata gettata via, come un vecchio oggetto e lasciata morire. Per fortuna è stata avvistata da un gruppo di soccorritori, che si sono riuniti per aiutarla. Queen è stata salvata e portata ad un volontario dell’associazione Let’s Adopt,  Viktor Larkill.

Lo scopo della Let’s Adopt, è quello di aiutare gli animali bisognosi, curandoli riabilitandoli e cercando poi una casa amorevole per ognuno di loro. Queen era un segugio di Ibiza, una razza unica. Quando è stata trovata, non era in grado di reggersi in piedi e i veterinari pensarono subito che si fosse spezzata la schiena, ma poi, in un secondo momento, la radiografia rilevò che aveva un alto livello di leishmania (malattia parassitaria), trasformatasi in polineuropatia, una patologia piuttosto rara che colpisce i nervi periferici. Il parassita che causa la leishmania, in genere viene trasmesso dopo il morso di una sand flies, meglio conosciuta come mosca della sabbia. Se non viene trattata, può trasformarsi, come nel caso di Queen, in qualcosa di peggiore. Quando i suoi vecchi proprietari si sono resi conto che si era ammalata, hanno preferito lasciarla morire in un campo, convinti che, probabilmente, nessuno l’avrebbe mai trovata. Il team medico si mobilitò subito per fare tutto ciò in loro potere, anche se sapevano che le sue speranze di sopravvivenza, non erano molte. Non avevano alcuna intenzione di mollare, perché nonostante ciò, negli occhi di Queen, vedevano la voglia di vivere.

Iniziarono subito le cure, ma purtroppo il suo corpo non reagì. “L’hanno fatta arrivare ad un punto di non ritorno. Non capisco come qualcuno possa guardare un cane sgretolarsi fino a quel punto e non fare nulla. E’ ciò che hanno fatto a Queen”, ha dichiarato uno dei veterinari, con le lacrime agli occhi.

Purtroppo questa cagnolina non ce l’ha fatta, era stanca di soffrire ed ha scelto di lasciarsi morire.

Nei suoi ultimi giorni, però, ha conosciuto l’amore ed è volata in cielo, circondata da persone che si prendevano cura di lei. Ha lasciato questo mondo, con la consapevolezza che esistono anche umani gentili, disposti a lottare per lei.

Buon ponte dell’arcobaleno Queen, adesso puoi rialzarti in piedi e correre felice.

Leggete anche: Salvato un pastore tedesco emaciato abbandonato per strada