Quello che il ragazzo ha fatto ad Ava, è stato atroce

La terribile esperienza che Ava è stata costretta a vivere..

Pensare che nel mondo ci siano persone crudeli, che riescono a far del male agli animali, ci spezza il cuore. Proprio per questo motivo, oggi abbiamo deciso di raccontarvi un episodio, che ha come protagonista una cagnolina di nome Ava. Tutto quello che ha dovuto subire, è stato per colpa di un uomo terribile.

quello-che-ha-dovuto-subire-Ava-da-un-ragazzo

Tutto è iniziato quando, una donna, chiamata Rachel Mundy, aveva molte cose da fare. Per questo motivo, per non lasciare la sua amata cucciola a quattro zampe, da sola in casa. Ha deciso di portarla al Bark and Board a Brookhaven, in Georgia. La maggior parte dei suoi amici avevano portato i loro cani li e tutti erano rimasti molto soddisfatti. Così, Rachel ha pensato che quella fosse la soluzione giusta, per far passare una giornata diversa ad Ava. La donna, però, mentre era in giro a fare tutte le sue commissioni, ad un certo punto, ha deciso di fermarsi un minuto per controllare quello che stava facendo la sua cucciola a quattro zampe, con la webcam. Proprio in quell’istante, Rachel si è resa conto, che un dipendente del posto stava maltrattando Ava. Con una gamba l’aveva spinto contro il muro e la piccola, era molto spaventata. La donna, appena ha visto quelle immagini, è salita subito in macchina ed è tornata immediatamente indietro a riprendere la cagnolina. Non poteva permettere che quel ragazzo trattasse in quel modo la sua Ava. Ecco il video di quello che è accaduto di seguito:


Il responsabile di Bark and Board, ha immediatamente licenziato quell’uomo ed ha fatto le sue più sincere scuse a Rachel.

quello-che-ha-dovuto-subire-Ava-da-un-ragazzo 1

“Nessun ospite della nostra struttura, dovrebbe mai ricevere alcun maltrattamento. Speriamo solo che la gente capisca, che quello è stato un episodio eccezionale e che tutti i nostri collaboratori sono molto bravi e gentili con gli animali.

quello-che-ha-dovuto-subire-Ava-da-un-ragazzo 2

Ci prendiamo cura dei cani, come fossero nostri! Ci scusiamo per l’accaduto.”

la-terribile-esperienza-di-Ava

Ora, la polizia del posto, sta cercando di rintracciare quel ragazzo, perché è indagato per maltrattamenti animali. Noi ci auguriamo che paghi per il male che ha fatto ad Ava!

Se vi è piaciuta questa storia, potete leggere anche: La terribile esperienza di Champ, ha fatto infuriare tutti