La nuova vita di Romeo

Romeo, il cane abbandonato fissa il muro del rifugio attendendo solo la morte

Quando ha capito che la sua famiglia gli aveva voltato le spalle, Romeo si è lasciato andare e non aspettava altro che una morte veloce

Quella che vi raccontiamo oggi è la storia di Romeo, un meraviglioso mix pitbull di 7 anni, che ha perso tutta la sua brillantezza quando, un triste giorno, si è ritrovato abbandonato dalla sua famiglia in un freddo e scomodo box di un canile. Lui era così abbattuto che si è accasciato e non faceva più nulla, se non fissare il muro davanti a se. Il suo destino, però, stava per cambiare per sempre.

La nuova vita di Romeo

In molti credono che gli animali non abbiano un anima. Tutto ciò è assolutamente falso. Basta vedere la trasformazione che ha avuto questo cucciolo.

La sua storia è iniziata quando è arrivato a casa di quella che pensava essere la sua famiglia per sempre. In realtà, dopo solo due mesi, in cui lui comunque si era affezionato a quelle persone, si è ritrovato da solo e abbandonato in un canile di New York.

Da cane allegro e gioioso, Romeo si è trasformato in un triste e abbattuto cane che non sperava altro che morire presto, per mettere fine a tutti i suoi dolori.

Ma Kelcy Kimmerer, una volontaria del rifugio Second Chance Rescue NYC, la pensava assolutamente in maniera diversa. Si è avvicinata a lui, lo ha coccolato e curato e si è promessa di trovare per lui una famiglia amorevole al più presto.

La nuova vita di Romeo

La nuova vita di Romeo

Tutto l’impegno di Kelcy ha trovato un primo riscontro quando, dopo alcune settimane, una famiglia adottiva temporanea si è fatta avanti per portare a casa Romeo.

Per un po’ di tempo le cose sono andate al meglio. Il cucciolo era tornato a sorridere e ad essere il cane vivace e felice che era un tempo. Ma tutto ciò non sarebbe durato troppo.

Infatti, quella famiglia, non poteva tenere Romeo per sempre, così lo hanno riportato al rifugio.

La nuova vita di Romeo

Dopo pochissimi giorni, però, la luce è tornata ad accendersi. E sta volta per sempre. Una famiglia adottiva si è fatta avanti per adottare il cucciolo per sempre.

Oggi Romeo ha una nuova casa, una nuova famiglia che lo ama e anche una sorellina canina, Porsha, che vuole trascorrere tutta la giornata insieme a lui. Quel muso triste e spento si è finalmente riacceso per non spegnersi mai più.