Raro cucciolo di opossum dorato

Salvano un raro cucciolo di opossum dorato che sembra un vero “Pikachu”

La somiglianza è davvero incredibile

Sembrava in tutto e per tutto un vero Pikachu, il più famoso dei Pokemon. Aveva le orecchie come lui, le dimensioni più o meno uguali e anche il colore era decisamente lo stesso. Invece l’animale che è stato salvato dai veterinari è un raro cucciolo di opossum dorato. Non se ne vedono molti in giro: per questo motivo la scoperta è sensazionale.

Pikachu
Fonte foto da Facebook di Clinica Veterinaria Boronia

Il Dr. Stephen Reinisch, della Clinica Veterinaria Boronia, che si trova in Australia, ha ricordato con emozione il primo giorno in cui nel suo ospedale per animali è arrivato un piccolo opossum. Era timido, ma per fortuna ha accolto le cure del personale con grande forza.

È stato portato da una persona che l’ha trovato a terra: sospettiamo che sia caduto dalla schiena di sua madre. A quell’epoca abbiamo stimato avesse all’incirca cinque mesi. A quell’età avrebbe dovuto ancora vivere con la mamma ed essere curato da lei.

Dopo averlo esaminato, i veterinari hanno concluso che la sua colorazione che lo faceva assomigliare a Pikachu era dovuto all’assenza di melanina, un pigmento che dà il colore alla pelliccia, agli occhi e alla pelle.

Recentemente, abbiamo ricevuto un opossum molto speciale presso la clinica. È una rara varietà dorata di comune opossum dalla coda a spazzola. Il colore dorato è prodotto a causa della mutazione che provoca un basso livello di melanina che conferisce loro il loro colore normale.

Pikachu l'opossum
Fonte foto da Facebook di Clinica Veterinaria Boronia

Il raro cucciolo di opossum dorato è diventato una star

L’opossum ha conquistato tutti con la sua pelliccia dorata. Era così unico e bello. Purtroppo non poteva tornare nel suo habitat naturale, a causa della sua colorazione, che lo avrebbe reso una preda facile in natura.

Raro cucciolo di opossum dorato
Fonte foto da Facebook di Clinica Veterinaria Boronia

Fortunatamente è stato adottato da una caregiver per essere allevata e poi finirà in un santuario della fauna selvatica in modo che possa vivere una vita lunga e felice.