Volontari salvano Cayden

Il salvataggio di Cayden, il cane costretto a vivere da solo per 14 anni

Dopo una segnalazione anonima, i volontari sono intervenuti per salvare un cane: la storia di Cayden

Cayden è un affettuoso cane di 14 anni, che ha trascorso praticamente tutta la vita da solo in un capannone, costretto a sopportare il dolore, dovuto dai suoi problemi di salute. Recentemente, i volontari dell’associazione Grateful Hearts Senior Dog Rescue and Santuari dell’Ohio, sono venuti a conoscenza della sua triste situazione.

Volontari salvano Cayden
Credit: Grateful Hearts Senior Dog Rescue & Sanctuary / Facebook

Dopo una segnalazione anonima, ci siamo recati a quel capannone, per verificare la situazione. Alla vista del povero Cayden, siamo rimasti sconvolti. Aveva i denti che gli uscivano dalla bocca.

Le sue orecchie erano in condizioni indescrivibili, era cieco, sordo, aveva un’infezione alla bocca e molti altri problemi di salute, non visibili all’occhio.

I volontari hanno subito capito che il suo stato era dovuto alla negligenza del suo proprietario e al fatto che quasi sicuramente, aveva trascorso in quel capannone, da solo, tutta la vita.

Nonostante qualcuno lo aveva abbandonato a se stesso, quando ci ha visto, Cayden si è mostrato dolce, gentile e amorevole.

Il gruppo di soccorso non ha esitato a portarlo via da quello che ormai era diventato il suo inferno e a trasferirlo nel loro rifugio.

Volontari salvano Cayden
Credit: Grateful Hearts Senior Dog Rescue & Sanctuary / Facebook

La prima cosa che abbiamo fatto una volta tornati alla nostra struttura, è stato dargli da mangiare. Sembrava non avesse mai visto del cibo in vita sua.

Cayden era così magro, che i ragazzi riuscivano a contare le sue ossa.

La vita di Cayden oggi

Volontari salvano Cayden
Credit: Grateful Hearts Senior Dog Rescue & Sanctuary / Facebook

Questo dolce cagnolino oggi è ricoverato in una clinica veterinaria, dove sta ricevendo cure quotidiane. I volontari hanno spiegato che purtroppo ha ancora una lunga strada da percorrere, ma sanno che ce la farà.

Ha problemi cutanei cronici e gravi malattie dentali. Ha un infezione alle orecchie e una grave anemia, causata probabilmente dalle pulci che stavano divorando il suo corpo.

La vicenda di Cayden è ora nelle mani del pubblico ministero e l’associazione pretende che il responsabile delle sue condizioni, paghi per ciò che ha fatto.

Credit video: Kekko Zottoli – Youtube

Un cane non merita di vivere tutta la vita legato in un capannone abbandonato ed ha bisogno di cure e amore durante la crescita. La negligenza è considerata una forma di maltrattamento verso gli animali ed è giusto che il responsabile di queste gesta, ne paghi le conseguenze.

Dormire con il cane fa bene alla salute

Il salvataggio di Lol

Cucciolo in bicicletta per andare in giro con il proprietario

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Uomo dà maglietta al cane infreddolito in metro

Diciotto motivi per non adottare un cane

Negoziante offre il cibo al cane nel suo negozio