La cagnolina Sasha adotta due leoni

La storia di Sasha: la cagnetta diventata la mamma di due leoncini

I due felini appena nati e abbandonati dalla loro madre naturale, sono diventati figli adottivi di Sasha

La vicenda di oggi racconta di una femmina di pastore tedesco di nome Sasha e ci insegna che l’amore va oltre ogni differenza e ogni limite immaginabile. Ogni madre ama i propri figli più della sua stessa vita, ma a volte succede qualcosa di inspiegabile, che cambia la natura delle cose.

La cagnolina Sasha adotta due leoni
Credit: lionspark.ru / Instagram

Ci troviamo in un Parco Nazionale russo, dove una leonessa di nome Sirona ha dato alla luce due cuccioli. Dopo il parto, nella grande felina non è nato alcun istinto materno e, mentre le altre leonesse si prendevano cura della propria prole, lei era indifferente davanti a quelle due vite.

Si è rifiutata di soddisfare i loro bisogni, il che ha reso i due leoncini malnutriti e malsani.

Fortunatamente, qualcuno è intervenuto per risolvere la situazione. Una femmina di pastore tedesco, di nome Sasha.

L’intervento di mamma Sasha

La cagnolina Sasha adotta due leoni
Credit: White lions Park, Vladivostok

Nel raccontare la vicenda sul web, gli operatori del parco hanno spiegato che la leonessa si comportava in modo aggressivo nei confronti dei suoi cuccioli, Li aveva perfino morsi.

Quando Sasha ha capito la situazione e si è resa conto del malessere dei piccoli leoni, è intervenuta per dare loro tutto ciò di cui avevano bisogno.

La cagnolina Sasha adotta due leoni
Credit: lionspark.ru / Instagram

Da sempre Sasha vive nel parco e quando ci siamo ritrovati davanti a una cosa così innaturale, di certo non avevamo immaginato che sarebbe stata lei a salvare i cuccioli. Non era mai successo prima, che una leonessa rifiutasse la sua prole.

Sasha aveva dato alla luce otto cuccioli, quindi aveva latte in abbondanza per nutrire i leoncini. Non appena gli operatori hanno separato i cuccioli dalla mamma e li hanno portati dove si trovava la cagnolina, si è avvicinata ed ha iniziato ad annusarli.

View this post on Instagram

* Всем доброго утра и отличного дня 🍀 у нас есть хорошие новости! Наших двух оставленных львят приняла собака! Это уникальный случай, когда представитель одного вида животных, принимает детенышей другого вида, тем более диких🙏🏽. Собаку звать Сандра , ей 8 лет. У неё есть свой родной щеночек, и теперь ещё 2 приемных 😁❤️. Сучье молоко максимально подходит львятам, в нем есть все необходимые компоненты для нормального развития львёнка. Сандрочку нам дала на время семья из г. Артема , откликнувшись на нашу просьбу. За что им огромное спасибо!. Сейчас очень рано загадывать, что все будет идеально и далее. Но мы на это очень надеемся. Пожелайте нам удачи , чтобы дальше было только лучше 🙏🏽❤️ Будем радовать Вас видео из жизни наших животных и делиться актуальной информацией 🤞🏽🦁 ➖ ➖ ➖ ⚜️ПАРК «БЕЛЫЙ ЛЕВ» – с любовью к животным ❤️ 📲 WHAT’S APP📞 +7 (984) 199-21-00 📆 ЕЖЕДНЕВНО с 10:00 до 19:00 🌏КАК ПРОЕХАТЬ? ЗАПРОСИТЕ В ПРОГРАММЕ 2ГИС маршрут до парка «БЕЛЫЙ ЛЕВ». Вам будет выдан готовый маршрут. ✅ Или : Проезжаете мимо Кипарисово -1 ; -2; едете в сторону Уссурийска 5-8 км , будет съезд с трассы направо и указатель Тимофеевку. Под мост ехать не нужно, необходимо направо. Далее по указателям ➡️

A post shared by ПАРК БЕЛЫЙ ЛЕВ ВЛАДИВОСТОК (@lionspark.ru) on

Credit: lionspark.ru – Instagram

Oggi è diventata la loro mamma, li allatta e si prende cura di loro, come se fossero suoi.

È uno spettacolo commovente da vedere. Non staranno insieme per sempre, perché alla fine i leoni cresceranno e non avranno più bisogno di lei. Ma ora hanno una mamma su cui poter contare. Senza Sasha non sarebbero mai sopravvissuti.

Sono immagini che non si vedono tutti i giorni e che ci dimostrano, ancora una volta, quante cose gli animali hanno da insegnarci. Davanti a due leoni, la femmina di pastore tedesco non si è soffermata sul fatto che fossero felini e anche pericolosi. Ha capito che avevano bisogno del suo latte e non si è tirata indietro.

Come sorprendersi delle cose più semplici, che gesto

Nerino, il cane maltrattato da un senzatetto e poi venduto per 5 euro

Salva il cane di strada e lo adotta

Il salvataggio del povero Blossom

Negoziante offre il cibo al cane nel suo negozio

Boom, il ragazzo che scopre di aver adottato un cane mentre era ubriaco

Grazie ai carabinieri, questi cani sono stati salvati e ora hanno anche un lavoro