spiegare-bambini-morte-cane

Spiegare ai bambini la morte del cane: come farlo senza traumi

Siate sincere e dite sempre la verità per spiegare ai bambini la morte del cane, anche ai più piccoli

Spiegare ai bambini la morte del cane è un compito delicato e difficile per tutti i genitori, qualsiasi età abbiano i vostri figli. 

Per molti bambini, la prima esperienza di grande dolore è proprio  attraverso la perdita di un animale domestico. Ecco come aiutarli a elaborare la perdita del loro grande amico peloso. 

Prepara il bambino, spiegando in anticipo cosa può accadere al suo cane 

bambini- cani-bene

Spiegare ai bambini la morte del cane può sembrare un’impresa impossibile, ma se prepariamo prima  nostro figlio ad affrontare questo  dramma, diventa tutto più naturale. 

Cerca di parlare con il bambino il prima possibile e scegli un luogo familiare e tranquillo.

Racconta poi la verità e cioè che prima o poi gli animali muoiono per una serie di motivi, come la vecchiaia o per malattia.  

Spiega chiaramente a tuo figlio che un animale domestico può morire  e che questo fatto potrà farlo soffrire. 

Se i bambini sanno in anticipo che cosa significa la perdita del proprio animale, la consapevolezza potrà aiutarli a superare il momento. 

Rassicura però i bambini che possono stare insieme al loro amico a quattro zampe, finché è in vita. 

Usa parole dirette, vere e pacate 

Quando accade la morte del proprio cane, i genitori devono dire ai propri figli l’accaduto, spiegando cosa è successo in modo sincero. 

Usa la parola morte  piuttosto che frasi come è andato a dormire oppure è volato in cielo, perché, secondo gli esperti, i bambini sono capaci di imparare e capire i fatti della vita. 

Tuo figlio deve imparare che morire significa che il corpo dell’animale ha smesso di funzionare e che l’animale non tornerà più.

Eufemismi possono, invece, causare confusione e ansia e portare a incomprensioni e sfiducia nel bambino. 

Risponde alle sue domande 

Per spiegare ai bambini la morte del cane è importante anche non ignorare le possibili domande che i piccoli possono fare ai loro genitori. 

Dai al bambino ulteriori informazioni se lo te lo chiede. Le domande sono un segnale da parte del bambino, che vuole parlare della perdita del suo animale. 

Rispondere a tutte le domande dei bambini, in modo veritiero è un’opportunità anche per dare maggiore conforto. 

Adatta il tuo modo di spiegare l’argomento in base all’età del bambino 

cane-

Ogni bambino elabora le nuove informazioni in modo diverso, a seconda dell’età. 

La maggior parte dei bambini sotto i sei anni non è in grado di comprendere il concetto della morte del cane. 

Ai bambini piccoli, quindi, potrebbe essere necessario ripetere più di una volta  che il corpo dell’animale ha smesso di funzionare ed è morto. 

I bimbi al di sotto dei sei anni possono iniziare anche a fare giochi legati alla morte, possono far finta che il loro animale di peluche è morto o che deve essere curato. 

Non preoccupatevi. Gli psicologi infantili ci spiegano che si tratta di un modo loro di elaborare le cose della vita che imparano di volta in volta. 

Non mentire mai sull’accaduto 

Per spiegare ai bambini la morte del cane non serve mentire, inventando storie varie, per esempio che l’animale è scappato. 

Se il bambino non capisce che il cane non c’è più, starà sempre alla  ricerca dell’animale, chiedendosi perché il suo cane non lo ama abbastanza da restare con lui.

Alla fine, il bambino soffrirà di più per questa bugia.  

Usa un libro per spiegare la morte

Quando un animale domestico muore, un mezzo valido per spiegare la morte ai bambini è l’uso di un libro. 

Le immagini e i racconti aiutano soprattutto i bambini piccoli a comprendere cosa significa morire e anche ad anticipare i sentimenti legati a questo fatto. 

Leggendo la storia di una cane che muore,  il bambino potrebbe commuoversi oppure piangere. Questo è un bene, perché vivrà in anticipo un’esperienza di vita. 

Ai bambini più grandi, racconta qualche dettaglio in più  

cane-morte-bambini

I bambini più grandi  sono spesso curiosi sui dettagli che ha causato la morte del loro cane. 

Spiegate, dunque, in sincerità, che il veterinario ha dato all’animale la possibilità di non farlo più soffrire, facendolo  addormentare e poi fermare il battito del cuore.

Specificate, però, ai bambini  che l’animale non sarebbe migliorato  e che avete scelto un modo gentile per aiutare l’animale a morire senza dolore.

Parlate con il veterinario per capire se vostro figlio può essere presente alla morte del proprio cane e fate lo stesso con il bambino. 

Chiedete a quest’ultimo se vuole vedere o toccare il corpo del cane per un’ultima volta. 

Se tuo figlio è adolescente, rassicurarlo che fa bene piangere

Gli adolescenti hanno bisogno dei loro genitori per rafforzare i loro sentimenti e hanno bisogno di capire quanto sentono la mancanza del loro animale domestico. 

Fate  sapere a vostro figlio che il dolore è una risposta normale e che tutti noi lo esprimiamo in modi diversi – possiamo piangere, diventare apatici, nervosi, felici in apparenza. 

Ricorda ai bambini che anche tu sei triste

cane-bambino

Spiegare ai bambini la morte del cane è importante quando rinforzare  le loro emozioni.

Per fare questo, racconta a tuo figlio che anche tu sei arrabbiata, che sei triste e lascia che tuo figlio veda i tuoi sentimenti in trasparenza. 

Il bambino deve sapere che non è solo nel suo dolore, che va e viene, ed è naturale provarlo. 

Gli esperti raccomandano anche di parlare di ciò che l’animale ha significato per te e di quanto ti manca.

Ricorda anche al bambino delle cose speciali che la famiglia può fare per ricordarlo.

Prepara un rituale di addio

La scelta di un rituale di addio al cane può essere utile per onorare il ruolo che l’animale ha avuto in famiglia.

Potete preparare un album di fotografie insieme, fare  una cerimonia commemorativa o spargere le ceneri dell’animale.

I bambini piccoli possono anche disegnare il loro cane e i momenti divertenti che hanno passato insieme. 

Potete anche scegliere un luogo di sepoltura, per esempio in giardino e realizzare la lapide – in legno –  insieme a vostro figlio. 

Spiegare ai bambini la morte del cane deve essere dunque una cosa naturale, deve seguire il momento e richiede la partecipazione del bambino.

Se vedete il vostro animale domestico facendo così portatelo subito dal veterinario

Se vedete il vostro animale domestico facendo così portatelo subito dal veterinario

Come sorprendersi delle cose più semplici, che gesto

Come sorprendersi delle cose più semplici, che gesto

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

Il gesto di Polo per la piccola Viviana

È morta Peggy: lo straziante post d'addio della sua mamma

È morta Peggy: lo straziante post d'addio della sua mamma

Donna scopre cosa fa il suo cane Pi Dan, durante le ore in cui è fuori per lavoro

Donna scopre cosa fa il suo cane Pi Dan, durante le ore in cui è fuori per lavoro

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Il primo lettino di Freddie

Il primo lettino di Freddie