Il cagnolino Thiago salva un cucciolo affamato e abbandonato

Thiago attira il suo proprietario nel bosco, salvando così la vita ad un cucciolo in difficoltà

Il cagnolino Thiago ha sentito quel cucciolo in difficoltà ed ha permesso al suo adorato papà di portarlo in salvo: oggi sono felici insieme

Una normale passeggiata all’aria aperta di campagna, per un uomo di nome Rey Caquias e per il suo cane Thiago si è trasformata in qualcosa di davvero speciale. Mentre camminavano, l’attenzione del cucciolo è stata attirata da qualcosa di strano. Quando il suo papà lo ha seguito, ha capito che aveva trovato un cagnolino magro e abbandonato che stava morendo di fame.

Il cagnolino Thiago salva un cucciolo affamato e abbandonato

Ogni volta che noi proprietari di amici a quattro zampe usciamo con loro per delle passeggiate, è sempre un’avventura diversa. Noi adoriamo stare all’aria aperta e trascorrere del tempo con loro e loro non sono certamente da meno.

Rey Caquias, un uomo portoricano, qualche tempo fa era uscito per una delle sue solite escursioni nelle vicinanze della sua casa. Con lui, come al solito, c’era il Fido Thiago.

Non essendoci persone, case o pericoli evidenti, Ray ha sciolto il guinzaglio del cucciolo e lo ha lasciato correre per un po’ nel bosco. All’improvviso, però, il cagnolino si è allontanato più del dovuto, costringendo Ray ad inseguirlo.

Dopo aver percorso qualche decina di metri, l’uomo ha sentito degli strani lamenti ed è stato proprio in quel momento che ha capito cos’era stato a catturare l’attenzione del suo cane.

Tra le sterpaglie del bosco c’era un cucciolo, molto piccolo, che piangeva per la fame e per la disperazione. Qualcuno lo aveva abbandonato lì, convinto che fosse morto in poco tempo. Un gesto davvero meschino.

Thiago ha trovato il suo fratellino per la vita

Il cagnolino Thiago salva un cucciolo affamato e abbandonato

Ray si è avvicinato a quel cucciolo ed ha provato a prenderlo in braccio, ricevendo un bel morso di benvenuto. Il piccolo era spaventato, naturalmente.

Poi, con l’aiuto di uno scatolone lo ha preso e lo ha portato a casa, dove lo ha rifocillato con cibo e acqua fresca. Un bel bagno caldo, poi, lo ha iniziato nel riposino più lungo e rigenerante che potesse desiderare.

Una visita dal veterinario ha tranquillizzato Ray sulle condizioni di salute del cucciolo e in qualche giorno tutte le ferite, del corpo e dell’anima, sembravano guarite.

Il cagnolino Thiago salva un cucciolo affamato e abbandonato

Nessuno ha reclamato quel cagnolino, quindi Ray e Thiago sono stati entrambi felicissimi di accogliere in casa il piccolo per sempre.